1^ edizione del Premio Impresa Rosa d’Abruzzo

Ultimi  giorni per presentare la domanda per il Premio imprenditoria femminile d’Abruzzo, il 16 novembre cerimonia di premiazione al Kursaal

GIULIANOVA (TE) – Si chiama Premio Impresa Rosa d’Abruzzo il riconoscimento ideato da Luisa Ferretti della L&L Comunicazione, e patrocinato da Regione Abruzzo, Provincia di Teramo, Comune di Giulianova, Confindustria Teramo, Università degli Studi di Teramo, Comitato per le Pari Opportunità degll’Università degli Studi di Teramo, a favore dell’imprenditoria femminile abruzzese.

Saranno infatti premiate, nel corso dell’evento che si terrà il 16 novembre, alle ore 18, nel Kursaal di Giulianova Lido, le 9 storie di successo imprenditoriale, tutte al femminile, selezionate dopo attenta valutazione da una giuria di qualità.
Alla premiazione saranno presenti: Paolo Gatti, Assessore del lavoro della Regione Abruzzo; Letizia Marinelli, Consigliera di Parità della Regione Abruzzo; Sivana Verdecchia, Prsidente Coldiretti Teramo; Francesco Mastromauro, Sindaco del Comune di Giulianova; Antonella Ballone per la Confindustria di Teramo.

I criteri guida nella selezione delle 9 imprenditrici donne (una per ogni categoria) scelte terranno conto della creatività dell’idea imprenditoriale e della validità delle innovazioni introdotte, dell’efficacia dello stile di conduzione aziendale, dell’attenzione riservata alla comunicazione del brand, del dowshifting e delle metodologie implementate nell’organizzazione di lavoro a vantaggio di una migliore qualità della vita, della qualità del rapporto con il territorio e dell’attenzione alla sostenibilità ambientale, della valorizzazione della ricerca (eventuale collaborazione con Università, istituti di ricerca, ecc.), della territorialità dell’attività svolta a Giulianova, dell’età dell’imprenditrice, che dovrà essere under 30, e della qualificazione e valorizzazione del territorio e/o della produzione tipica locale.

La domanda per la partecipazione deve essere presentata entro e non oltre il 12 novembre prossimo.

Bando scaricabile su: www.lelcomunicazione.it