Spaccio di cocaina nella Marsica, due arresti e una denuncia

SAN BENEDETTO DEI MARSI – Detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti sono i reati per i quali i carabinieri di San Benedetto dei Marsi hanno arrestato due uomini di origine marocchina, di 29 e 30 anni, e hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avezzano, con le stesse ipotesi di reato, un loro connazionale 24enne.

I militari dell’Arma hanno anche sequestrato una somma complessiva di circa 800 euro in contanti. I due arrestati si aggiravano con fare sospetto su una macchina con targa francese lungo una via che circonda la Piana del Fucino e, notati dai Carabinieri, sono stati fermati per un controllo nell’ambito del quale sono stati trovati oltre 50 grammi di cocaina.

In seguito alla perquisizione domiciliare, che ha permesso di identificare e denunciare il terzo uomo, sono stati trovati ulteriori 15 grammi di sostanza nascosta dentro un materasso e materiale idoneo al confezionamento e bilancini di precisione, invece, nascosti in un armadio.

Spaccio di cocaina nella Marsica, due arresti e una denuncia ultima modifica: 2018-06-14T00:02:18+00:00 da Redazione