Home » Ambiente » San Salvo, aumenta la raccolta differenziata

San Salvo, aumenta la raccolta differenziata

di Annarita Ferri

SAN SALVO (CH)- L’impegno dell’amministrazione comunale di San Salvo per il miglioramento della gestione dei rifiuti continua dando i suoi buoni risultati: la percentuale di raccolta differenziata, al mese di giugno, è salita al 61, 34%.

Ad annunciarlo è stato  il sindaco della città Gabriele Marchese:

Si prevede un ulteriore aumento della percentuale stessa grazie alla corretta organizzazione all’interno dei condomini della marina che in questi giorni sono stati predisposti a fronteggiare l’afflusso dei turisti nell’intera stagione estiva.

Siamo certi di migliorare il risultato grazie anche all’impegno nel differenziare che certamente i turisti non faranno mancare .

Con la scelta di riorganizzare il sistema di raccolta dei rifiuti introducendo la raccolta differenziata porta a porta su tutto il territorio comunale, San Salvo raggiungerà, in meno di un anno, l’obiettivo del raggiungimento del 65% di raccolta differenziata previsto dal decreto Ronchi per il 2012.

Oltre ad aver ottenuto il grande risultato di avere una città più pulita ed accogliente con l’eliminazione dei bidoni lungo le strade e ad aver contribuito allo sviluppo sostenibile della città e dell’intero territorio, con questa operazione abbiamo ottenuto anche un notevole vantaggio in termini di risparmio economico.

ha spiegato Marchese sottolineando che, in questo modo, si è evitato di aumentare le tariffe ai cittadini che restano tra le più basse d’Abruzzo e ribadendo il suo impegno nel futuro per lo sviluppo sostenibile dell’intero comprensorio.

San Salvo, aumenta la raccolta differenziata ultima modifica: 2011-07-14T11:20:42+00:00 da Annarita Ferri