Home » Teramo » Progetto ETS – Enjoy The Sports, primo incontro il 4 dicembre

Progetto ETS – Enjoy The Sports, primo incontro il 4 dicembre

di Redazione

ets teramo

TERAMO – Presentato a Teramo il progetto ETS – Enjoy The Sports, a cura di Atena Polisportiva APSSD, all’interno dell’iniziativa Sport di Tutti promossa dal Ministro per lo sport e i Giovani, per tramite del Dipartimento dello sport, in collaborazione con Sport e Salute SpA.

Il progetto, illustrato dalla presidente Dena Di Dionisio, si pone l’obiettivo di promuovere un percorso educativo e di sostegno per soggetti fragili attraverso lo sport.

Il primo incontro si terrà lunedì 4 dicembre presso la Comunità Educativa per Minori Nemo di Castellalto. Le discipline sportive, che si svolgeranno per 18 mesi con sessioni settimanali da 2 ore, saranno Soft Cricket, Dodgeball e Flying Disc, in collaborazione con l’ASD Cutarollings. I beneficiari del progetto saranno giovani in carico agli Uffici di Servizio Sociale per i Minorenni, minori in situazioni di disagio sociale e a rischio di devianza e soggetti sottoposti a procedimento penale attraverso messa alla prova. Il progetto, che vede l’adesione dell’Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni di L’Aquila e dell’Ufficio Esecuzione Penale Esterna di Teramo, prevede anche 120 ore di corsi di formazione per allenatori, arbitri e dirigenti, promossi dal CSI Teramo e dalla Scuola dello Sport. Saranno inoltre attivati 2 tirocini retribuiti finalizzati alla reintegrazione in società durante i quali i beneficiari avranno l’opportunità di impegnarsi nella gestione di attività sportive.

In presenza dell’assessore alle politiche sociali del Comune di Castellalto, Sara Picone, dei rappresentanti dell’Ufficio Esecuzione Penale Esterna di Teramo, del delegato Coni Italo Canaletti e dei rappresentanti del Centro Servizi Volontariato Abruzzo, sono intervenuti il dirigente nazionale di Sport e Salute, Stefano Gobbi, il coordinatore Sport e Salute Abruzzo, Domenico Scognamiglio e i presidenti di alcune delle realtà partner: Giuseppe Savini per Comunità Nemo; Angelo De Marcellis del CSI Teramo; Vincenzo Di Marco per la cooperativa FormaTalenti, che si occuperà della comunicazione e del monitoraggio del progetto. I partner, nell’illustrare il loro ruolo all’interno del progetto, hanno sottolineato la necessità di trasmettere, attraverso la pratica sportiva, valori come il lavoro di squadra, il senso del dovere, l’amicizia e l’altruismo. Al termine della presentazione anche il gradito intervento di S. E. Fabrizio Stelo, prefetto di Teramo.

Progetto ETS – Enjoy The Sports, primo incontro il 4 dicembre ultima modifica: 2023-12-02T20:20:26+00:00 da Redazione