Pescara, tentato furto in viale Bovio: arrestate due donne

Pescara, tentato furto in viale Bovio: arrestate due donnePESCARA – Nel pomeriggio di ieri la Polizia di Stato interveniva in viale Bovio a Pescara, su segnalazione di un tentativo di furto ancora in atto ai danni di un’abitazione privata.

La richiedente aveva contattato il 113 invocando aiuto in quanto due giovani sconosciute stavano tentando di introdursi in casa scassinando la serratura della porta blindata. I poliziotti della Squadra Volante raggiungevano tempestivamente l’appartamento segnalato e il pianerottolo in questione, e bloccavano le due donne nel mentre ancora armeggiavano sulla porta, che già era stata danneggiata sul nottolino e sul telaio.

Le due donne, poi identificate per cittadine di nazionalità Serba di anni 19 e 17 provenienti da Busto Arsizio, venivano sottoposte a perquisizione e trovate in possesso di vari arnesi da scasso che stavano celando: due cacciaviti, uno di grosse e uno di medie dimensioni, una chiave inglese ed un ritaglio di plastica, sovente utilizzato per aprire le porte blindate che non sono serrate con le mandate della chiave.

Le giovani venivano pertanto tratte in arresto in flagranza di reato e condotte rispettivamente presso la casa circondariale femminile di Chieti e presso il C.G.M. de l’Aquila, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Pescara, tentato furto in viale Bovio: arrestate due donne ultima modifica: 2018-02-15T15:45:11+00:00 da Redazione