Home » Cronaca » Pescara, furto di uno zaino in Corso Vittorio: arrestato 36enne

Pescara, furto di uno zaino in Corso Vittorio: arrestato 36enne

di Redazione

polizia bianco nero

PESCARA – Ieri, domenica 18 dicembre, la Squadra Volante è intervenuta, a seguito di chiamata al 113, in Corso Vittorio Emanuele dov’era stato segnalato un cittadino straniero che, dopo avere sottratto lo zaino ad un giovane, si era dato alla fuga; rincorso e raggiunto dalla vittima, riusciva però a divincolarsi dopo avere colpito il derubato. Giunti sul posto, gli operatori hanno preso contatti con il richiedente e mentre la vittima era intenta a raccontare agli agenti l’accaduto, gli stessi hanno individuato l’autore della rapina poco distante che, ha tentato di darsi alla fuga senza riuscirvi.

Lo straniero aveva ancora con sé lo zaino asportato immediatamente prima che veniva restituito al titolare. Al termine delle attività di rito, il 36enne è stato arrestato per il reato di rapina impropria. Su disposizione del P.M. è stato tradotto presso la casa circondariale di Lanciano.

Sempre nel pomeriggio di ieri, nella zona colli, nel corso dei servizi di controllo del territorio, l’attenzione degli operatori della Squadra Volante è stata attirata da un manufatto posto sulla pubblica via, all’interno del quale gli agenti hanno rinvenuto due involucri contenenti complessivamente oltre 200 grammi di eroina. Il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro a carico di ignoti.

Inoltre, sempre nella giornata di domenica, gli agenti della Squadra Volante hanno scoperto la presenza di allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica e sono pertanto intervenuti, con personale della società addetta alla fornitura di energia elettrica, per porre fine al furto di energia messo in atto da una persona in zona colli. L’uomo era già stato raggiunto da un provvedimento di sospensione della fornitura per morosità. L’autore è stato denunciato per furto aggravato.

Pescara, furto di uno zaino in Corso Vittorio: arrestato 36enne ultima modifica: 2022-12-19T16:17:04+00:00 da Redazione