Home » Cronaca » Pescara, controlli del territorio: il report del 2 marzo 2023

Pescara, controlli del territorio: il report del 2 marzo 2023

di Redazione

polizia bianco nero

PESCARA – Proseguono serrati i controlli delle Volanti della Questura di Pescara, diretti dal Vice Questore Aggiunto Varrasso Pierpaolo, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo. Nella giornata di ieri, nel corso dell’attività di controllo del territorio, sono state identificate circa 150 persone, controllati 53 veicoli. Nella serata di ieri, in particolare, i poliziotti hanno arrestato, un 51enne pescarese per il reato di evasione. Gli agenti, durante il controllo del territorio, hanno notato l’uomo, aggirarsi in strada nel quartiere Rancitelli a bordo di una bicicletta. Gli operatori hanno così deciso di controllarlo ma l’uomo si dava alla fuga, facendo perdere le proprie tracce. Sono partite così le ricerche dell’evaso culminate poco dopo all’interno dell’androne di una palazzina. Una volta rintracciato, gli agenti, sono riusciti a fermarlo ed al termine delle verifiche, il soggetto, è stato tratto in arresto. Nel pomeriggio di ieri, inoltre, tra le siepi dell’area limitrofa a piazza S. Caterina sono stati rinvenuti circa 16 grammi di hashish grazie all’attività di controllo posta in essere con il prezioso ausilio dell’unità cinofila della Polizia di Stato.

Pescara, controlli del territorio: il report del 2 marzo 2023 ultima modifica: 2023-03-03T13:10:04+00:00 da Redazione