Home » Sport » Calcio » Serie B » La Pescara Calcio incontra l’Università della Terza Età

La Pescara Calcio incontra l’Università della Terza Età

di Redazione

L’iniziativa, in programma martedì 24 novembre alle ore 18 prPescara Calcio logoesso la Sala Consiliare del Comune di Pescara, rientra nell’ambito di “Un giorno per la nostra città”

PESCARA – Prosegue l’iniziativa promossa dalla Lega B, la Pescara Calcio e la Presidenza del Consiglio Comunale con l’incontro “Gli anziani, maggioranza silenziosa: la nostra storia, l’esperienza ed il tesoro degli insegnamenti di vita”, nell’ambito della terza edizione di “Un Giorno per la Nostra Città”.

L’iniziativa prevede che ogni società di serie B con i propri calciatori, allenatori e dirigenti, dedichi un giorno al mese alla propria comunità, impegnandosi a realizzare momenti a favore dell’infanzia, delle mamme, della terza età, dell’integrazione, del multiculturalismo, della disabilità e del decoro urbano. Dopo il pomeriggio dedicato alle mamme e ai bambini adesso è la volta degli anziani.

“E’ sempre molto stimolante vedere generazioni a confronto soprattutto quando sono espressione di modelli di società diverse – afferma il Presidente del Consiglio Comunale Antonio Blasioli – Inoltre diventa ancora più accattivante quando ad interloquire sono il mondo della cultura e dello sport, oggi all’apparenza molto distanti”.

La Pescara Calcio incontra l’Università della Terza Età ultima modifica: 2015-11-23T23:56:25+00:00 da Redazione