Home » Eventi Abruzzo » “La Città dei Miti”, trilogia di spettacoli in luoghi urbani a Pescara

“La Città dei Miti”, trilogia di spettacoli in luoghi urbani a Pescara

di Redazione

eroi in volo

PESCARA – Dal 5 al 10 dicembre a Pescara sarà in scena “La Città dei Miti” Una trilogia di spettacoli in luoghi urbani di Teatro dei Borgia. La Città dei Miti è composta da: Eracle, l’invisibile, Filottete dimenticato e Medea per strada.

Eracle, l’invisibile e Medea per strada si svolgono nel centro per persone senza fissa dimora “Help Center” alle spalle della stazione ferroviaria, in via Enzo Ferrari S/N gestito dalla Cooperativa Sociale On the Road, che ha svolto un importante ruolo di supporto nella ricerca sul campo che gli attori e il regista hanno fatto a Pescara e che ha messo a disposizione il suo centro per ospitare gli spettacoli.

Filottete dimenticato è ambientato all’interno di un appartamento nell’area della Stazione Centrale, in Via Mazzini 3.

Il progetto “La Città dei Miti a Pescara” ha vinto il Bando “Una mano a chi sostiene” promosso da Fondazione Cattolica Verona, dedicata agli Enti Non Profit e riservata ai progetti che mettono la persona al centro con l’intento di offrire un servizio formativo alla Comunità.

La Città dei Miti
progetto di Elena Cotugno e Gianpiero Borgia | testi Fabrizio Sinisi
con Elena Cotugno, Christian Di Domenico, Daniele Nuccetelli
allestimento spazio scenico Filippo Sarcinelli | costumi Giuseppe Avallone con la collaborazione di Elena Cotugno
ideazione e regia Gianpiero Borgia
produzione TB/Teatro dei Borgia in co-produzione con CTB – Centro Teatrale Bresciano con la collaborazione di “Cooperativa On The Road”

La trilogia si muove verso un’umanità emarginata: prostitute, poveri e malati, ma il fine degli spettacoli non è la denuncia sociale, ma la ricerca sull’attivazione del mito, la cui componente tragica può esplodere solo calando il racconto in una situazione di realtà.

I nostri eroi sono figure extra-ordinarie che vivono ai confini: nelle periferie, nei sobborghi, negli inferi della società. Li incontriamo sui mezzi pubblici, li scorgiamo oltre i finestrini, sono un “Quinto Stato” a cui ci avviciniamo con dei primi piani e dal quale emergono storie che rompono l’assuefazione della consuetudine. La trilogia è un’azione d’arte politica che attraversa la città e accompagna gli spettatori nei luoghi dell’emarginazione, illuminando angoli del panorama urbano attraverso il cono di luce del Mito.

MARTEDÌ 5, MERCOLEDÌ 6 e GIOVEDÌ 7 DICEMBRE

Eracle, l’invisibile e Filottete dimenticato andranno in scena allo stesso orario e sarà possibile assistere a uno a scelta, Medea per strada andrà in scena alle 21:30:
ore 19:45 Eracle, l’invisibile (Help Center, Via Enzo Ferrari S/N)
ore 19:45 Filottete dimenticato (partenza da Help Center, Via Enzo Ferrari S/N Il pubblico verrà accompagnato in Via Mazzini 3)
ore 21:30 Medea per strada (Help Center, Via Enzo Ferrari S/N)

VENERDÌ 8, SABATO 9, DOMENICA 10 DICEMBRE

gli spettacoli andranno in scena in successione e sarà possibile vederli tutti e tre, vivendo insieme l’esperienza della trilogia, oppure uno solo a scelta nei seguenti orari:
ore 18:00: ritrovo presso Help Center, Via Enzo Ferrari S/N
ore 18:00 Eracle, l’invisibile (Help Center, Via Enzo Ferrari S/N)
ore 20:00 Filottete dimenticato (Via Mazzini 3)
ore 21:30 Medea per strada (Help Center, Via Enzo Ferrari S/N)

Biglietti:

Singolo spettacolo: 5 euro | Ridotto: 2 euro (insegnanti, studenti, under 18, over 65) | Intera trilogia: 10 euro (prenotazioni email: promozione.tb@gmail.com)

La Cooperativa Sociale On the Road opera dal 1994 sui territori di Abruzzo, Molise e Marche concentrando il suo intervento nelle aree di Tratta e Sfruttamento, inclusione migranti, violenza di genere, povertà estrema, servizi al lavoro e formazione professionale. Crede fermamente nell’emancipazione libera da logiche di assistenzialismo e in un’integrazione possibile solo attraverso l’incontro e il dialogo. www.ontheroad.coop

Teatro dei Borgia-Impresa Sociale (TB), fondata nel 2013 da Elena Cotugno (premio Maschere del Teatro 2021 e due volte finalista Premio UBU) e Gianpiero Alighiero Borgia (premio ANCT – Sipario 2010), è una compagnia teatrale vocata alla creazione contemporanea che opera per cambiare il mondo con azioni d’arte politica utilizzando gli strumenti del teatro d’arte. Il lavoro di TB è orientato alla ricerca e alla sperimentazione di nuove forme artistiche e privilegia inedite modalità di produzione, creazione, espressione e fruizione dalle quali nascono lavori esperienziali che vengono proposti in una modalità di rottura della canonica relazione palcoscenico/platea. Nel 2022 TB, per il progetto La città dei miti, ha ricevuto il Premio Rete Critica e il Premio della Critica – ANCT. www.teatrodeiborgia.it

“La Città dei Miti”, trilogia di spettacoli in luoghi urbani a Pescara ultima modifica: 2023-12-05T10:30:39+00:00 da Redazione