C5, Fabrizio Corigliano-Acqua&Sapone Emmegross 3-2: decisivo Vieira

Corigliano-Acqua&SaponeUna rete a 3 secondi dalla fine condanna alla sconfitta i nerazzurri

CORIGLIANO (CS) – Sconfitta al fotofinish per l’Acqua&Sapone Emmegross che subisce la rete decisiva del 3-2 da Vieira nei secondi conclusivi. La sfida giocata in terra calabrese chiude il turno di campionato. Porta stregata per i nerazzurri che hanno collezionato ben quattro legni. Una sconfitta frutto di un finale rocambolesco e campionato che si fa in salita visti i prossimi appuntamenti: sabato c’è il Kaos al Palaroma, poi la Supercoppa a Bassano contro la Luparense, la trasferta di Napoli e il derby contro il Pescara. Prima della partita da segnalare un bellissimo momento di sport quando

Il Cuzzolino-day. Bellissimo momento di sport prima della partita: la società del Corigliano ha omaggiato il nostro Leandro Cuzzolino con una targa celebrativa per la sua prima volta in campo nella “sua” città. I nonni e i genitori di Cuzzo sono nati qui, a Corigliano, dove vivono tuttora tantissimi parenti, presenti sugli spalti per applaudirlo.

IL MATCH – Primo tempo in salita. Dopo aver tenuto il campo con personalità in avvio, e aver mancato il vantaggio in più occasioni (clamoroso palo di Baiocchi al 5’ su assist di Coco), i nerazzurri vanno sotto al 10’ con la giocata di Pereira dal limite. La risposta è immediata, ma all’11’ e 30’’ Cavinato è poco convinto davanti a Martino e spreca la palla del possibile pareggio. La forza dei calabresi è il campo, stretto e corto ai limiti del regolamento. Difficile trasferirvi le giocate del Palaroma, e non è un caso se nelle due precedenti gare interne il Fabrizio abbia fatto bottino pieno. Al 14’ la traversa di Cavinato e il miracolo di Martino su Cuzzolino sono segnali sinistri per Ceppi, ma anche per Bellarte che non riesce a pareggiare. Un minuto dopo Calderolli calcia una punizione fantastica, la palla va sul palo interno ma torna incredibilmente in campo. La maledizione si spezza al 17’, con il sinistro di Cavinato che Martino non trattiene. Pareggio, ma non finisce qui. Passa un minuto e il Corigliano commette il sesto fallo. Dal dischetto, Cuzzolino non fallisce e firma il sorpasso. La squadra di casa perde le staffe poco dopo per un presunto rigore di Mammarella su Leandrinho (il portiere tocca chiaramente e in anticipo solo il pallone). Si accende una bagarre in panchina e De Luca si becca il rosso.

Harakiri. Nella ripresa, la squadra di casa riparte con grinta e cerca di pressare molto alta, quasi nell’area di Mammarella. Gli arbitri facilitano il compito fischiando tre falli contrari in 2’ minuti e pochi secondi. La rabbia calabrese ha il nome di Pereira, ma sbatte contro il muro issato dal numero uno nerazzurro. “Super Stefano” non può nulla, però, sul diagonale preciso dell’ex Delpizzo, che fa 2 a 2 al 7’. Bisogna saper soffrire e resistere anche perché i falli sono già tanti e per Corigliano arriva il tiro libero a 6’ dalla sirena. Urio lo spara alto, poi sul ribaltamento De Oliveira manca un gol facile. Bellarte se la gioca con il coraggio dei forti: Coco portiere di movimento nel finale per mettere in cassaforte il pallone. Obiettivo raggiunto fino a 3’’ dalla sirena, quando Murilo commette una leggerezza davanti alla porta sguarnita e regala a Vieira la palla della insperata vittoria.

TABELLINO:

FABRIZIO CORIGLIANO: Martino, De Luca, Schiavelli, Dentini, Arteiro, Leandrinho, Urio, Vieira, Delpizzo, Pereira, Vangieri, Morrone. All. Ceppi.

ACQUA&SAPONE EMMEGROSS: Mammarella, Leitao, Cavinato, Cuzzolino, Calderolli, De Oliveira, Murilo, Montefalcone, Coco, Di Matteo, Baiocchi, Piccirilli. All. Bellarte.

Arbitri: Albertini (Ascoli Piceno), Chiariello (Barletta). Crono: Greco (Cosenza).

Reti: nel pt 9’55’’ Pereira (Co), 16’53’’ Cavinato (A), 17’39’’ Cuzzolino (A, t.l.); nel st 6’53’’ Delpizzo (Co), 19’57’’ Vieira (Co).

NOTE: espulso De Luca (Co) al 17’56’’ pt; ammoniti Vieira (Co), Cavinato (A), ammonito Leandrinho (Co), Coco (A), Murilo (A), Urio (Co).

LEGGI ANCHE: C5, Pescara-Luparense 2-1: i biancazzurri si rilanciano

C5, Fabrizio Corigliano-Acqua&Sapone Emmegross 3-2: decisivo Vieira ultima modifica: 2014-11-03T23:18:48+00:00 da Redazione