Pescara, parla Epifani: “Fornasier resta a casa, Pettinari c’è”

Epifani

Le parole di mister Epifani in conferenza stampa in vista del match contro il Brescia in programma domani alle ore 20.30

PESCARA – Domani alle ore 20.30 si giocherà Brescia-Pescara, incontro valido per la trentatreesima giornata del campionato di Serie B. Gli abruzzesi, guidati da Massimo Epifani, sono in caduta libera sotto tutti i punti di vista: cinque sconfitte nelle ultime sei partite e nervosismo all’interno dello spogliatoio come dimostrano le sostituzioni di Pettinari e Fornasier nel match contro l’Empoli. Dall’altra parte c’è il Brescia che ha tre punti in meno del Delfino e in cinque giorni si gioca moltissimo visto che martedì i lombardi recupereranno, in casa, la sfida contro l’Entella. Epifani, in conferenza stampa, presenta cosi l’incontro.

Le parole di Epifani in conferenza stampa

Si parte dal capitolo convocati: “Non ci saranno Campagnaro, Palazzi, Mazzotta, Falco e Proietti. Fornasier resta a casa perché l’ho visto nervoso, ha bisogno di staccare la spina e stare a riposo”. Su Pettinari: “A differenza di Fornasier non ha mancato di rispetto, ci siamo solo confrontati sul motivo della sua sostituzione. In questo momento non sta attraversando un periodo roseo visto che non sta segnando più. Ha bisogno di trovare tranquillità e serenità mettendosi a disposizione della squadra. Domani gioca? Non lo so”. Su Valzania: “Non mi aspettavo che ieri giocasse ottanta minuti, oggi in ritiro vedremo in che condizioni sarà”.

Difesa a quattro o difesa a tre domani? Epifani risponde cosi: “Dobbiamo adattarci al loro modulo, non ho ancora deciso ma ho le idee abbastanza chiare”. Sull’atteggiamento della squadra il mister risponde cosi: “La squadra, con le prestazioni di Avellino e con l’Empoli, ha dimostrato di volersi tirare fuori da questa situazione. Stiamo cercando di lavorare sulle fragilità psicologiche e nelle ultime sfide qualcosa di diverso, dal punto di vista caratteriale, si è visto.  Ogni partita è fondamentale”. Sulla tifoseria: “Dispiace che una parte dello stadio abbia fischiato Pettinari, bisogna pensare ad aiutare il Pescara e non Epifani o qualcun’altro”.

Pescara, parla Epifani: “Fornasier resta a casa, Pettinari c’è” ultima modifica: 2018-03-28T11:49:33+00:00 da Alessio Evangelista