Home » Eventi Abruzzo » Avezzano e l’Abruzzo incontrano Varsavia nel segno del teatro e della Divina Commedia

Avezzano e l’Abruzzo incontrano Varsavia nel segno del teatro e della Divina Commedia

di Redazione

teatro varsavia

RIETI – Venerdì 3 marzo presso l’Auditorium di S. Scolastica di Rieti si è svolta la performance conclusiva di un Workshop di regia sulla Divina Commedia. Francesco Sportelli e Alessia Tabacco, attori e direttori artistici di Spazio teatro e arti creative di Avezzano sono stati selezionati per partecipare al progetto che li ha visti impegnati in veste di attori nelle ultime due settimane presso il Centro Jobel di Torricella in Sabina (RI), la residenza internazionale che ospita artisti provenienti da tutto il mondo, sotto la direzione creativa del regista e pedagogo Lorenzo Cognatti.

Gli artisti abruzzesi hanno lavorato insieme a giovani registi dell’Accademia Nazionale di Arte Drammatica di Varsavia per rappresentare alcuni canti dell’Inferno, del Purgatorio e del Paradiso danteschi, lavorando con metodo su improvvisazioni guidate, interpretazione e messa in scena a partire dallo studio del testo e della ricchezza dei suoi contenuti.

Il progetto ha inoltre permesso di incontrare anche il prof. Jarosław Kilian regista, pedagogo, direttore del Teatr Lalka e professore all’Accademia Teatrale di Varsavia il quale si occupa, tra l’altro, anche di teatro di figura e produzioni di teatro ragazzi, con cui gli artisti hanno potuto approfondire anche aspetti drammaturgici e produttivi.

Un’esperienza di formazione, scambio, incontro professionale e umano che apre la strada a nuove collaborazioni e progetti dal respiro internazionale che permetteranno a breve di far incontrare il territorio marsicano e abruzzese con nuove importanti esperienze artistiche che avranno in Spazio teatro e arti creative il riferimento territoriale e culturale.

Avezzano e l’Abruzzo incontrano Varsavia nel segno del teatro e della Divina Commedia ultima modifica: 2023-03-05T22:00:02+00:00 da Redazione