Home » Eventi Abruzzo » Concerti » Roseto: “John & Jazz 2011 before dinner – Tribute to Lelio Luttazzi”

Roseto: “John & Jazz 2011 before dinner – Tribute to Lelio Luttazzi”

di Donatella Di Biase

ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE) – Il 3 giugno , alle ore 20.30,  si terrà il penultimo appuntamento della rassegna “John & Jazz 2011 before dinner – Tribute to Lelio Luttazzi”, che chiuderà con il grande concerto del 21 Giugno.

La manifestazione è partita a marzo ed è stata ideata dall’associazione culturale GEC con il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Roseto degli Abruzzi. Questa edizione ha dedicato un tributo al grande e indimenticabile  Lelio Luttazzi straordinario interprete del Jazz e dello Swing Italiano. La location del concerto del 3 giugno è quella tradizionale del piccolo bar dove si potranno ascoltare:

Fabio Bottazzo Trio:

Fabio Bottazzo Chitarre

Edmondo Di Giovannantonio Contrabbasso

Bruno Marcozzi Batteria

BIOGRAFIE:

Fabio Bottazzo è nato a Padova ’71, proveniente da una famiglia di non-musicisti, prende in mano la chitarra a 16 anni, studiando come autodidatta e in seguito studia chitarra jazz e armonia con Italo De Angelis dal 1993 al 1996.

Frequenta le SUMMER SCHOOL CLASSES del “BERKLEE COLLEGE OF MUSIC” durante l’evento “Umbria jazz” nel 1996 e nel 2002 si diploma presso l’ Università della Musica” di Roma dopo tre anni di studio, per poi perfezionarsi con Fabio ZEPPETELLA, Pat METHENY, Wolfgang MUTHSPIEL, Scott HENDERSON, Michael MANRING e Charlie BANACOS .

Dal 2004 vive in Giappone, dove nel 2007 esce il suo album di debutto, “Beginning Blues” che è registrato in Giappone con il bassista giapponese Satoshi AZUMA , e nel maggio del 2010 esce il suo secondo album “IT’S NO COINCIDENCE”, con il bassista giapponese Yasuhito MORI e il batterista olandese Sebastiaan KAPTEIN . Ha partecipato ad alcuni importanti Festival Jazz Giapponesi tra cui il “Jozenji Street Jazz Festival” a Sendai, il “Niigata Jazz Street” e il “Bandai Jazz Festival”. Un artista molto interessante nella attuale scena jazz, chitarrista e compositore sta rubando l’attenzione pubblica come artista di elegante musicalità, gusto e intelligenza.

Verrà accompagnato al Contrabbasso da Edmondo DI GIOVANNANTONIO, che si è diplomato in contrabbasso al conservatorio “O. Respighi”di Latina sotto la guida del M° Giorni e in Musica Jazz al conservatorio dell’Aquila con il M° P.Damiani . Ha studiato con illustri maestri tra i quali Furio DI CASTRI e Enrico RAVA.

La sua attività concertistica lo ha portato ad esibirsi in Italia e all’estero nell’ambito di importanti manifestazioni. Da sottolineare le tournèe in Tunisia, Russia e Germania per la BR ( tv di Baviera).

Innumerevoli le esperienze che vanno dal duo alla grande orchestra, come solista o accompagnatore, sia nell’ambito jazzistico che in quello della musica colta. Non mancano attività teatrali. Si ricorda l’esibizione in un oratorio civile al “Piccolo teatro” di Milano.

Ha suonato con molteplici formazioni jazz e collaborato con artisti di fama internazionale quali Xavier GIROTTO , Fabrizio BOSSO, Fabrizio MANDOLINI, Fabio ZEPPETELLA, Marcello DI LEONARDO e non ultimo IRIO DE PAULA …

Alla Batteria riavremo BRUNO MARCOZZI, il più promettente percussionista italiano, che nel tempo abbiamo imparato nel conoscere bene, di cui stiamo vedendo la crescita musicale ogni anno che passa.

Ormai è punto di riferimento di musicisti quali BOSSO, CAMMARIERE, GIROTTO.

Questo vuol solo dire che stiamo vedendo crescere una stella che, se pur per un breve tratto di strada, abbiamo avuto la fortuna di accompagnare e la storia in famiglia Marcozzi continua …

Roseto: “John & Jazz 2011 before dinner – Tribute to Lelio Luttazzi” ultima modifica: 2011-06-01T12:46:26+00:00 da Donatella Di Biase