Lanciano: Fabio Ciminiera presenta “Le rotte della musica”

Fabio Ciminiera - foto Andrea BuccellaLANCIANO – Giovedì 3 dicembre 2009, alle ore 21.30, Fabio Ciminiera presenta il libro Le rotte della musica a Il Corvo Torvo a Lanciano, in Corso Roma, 82. L’autore sarà accompagnato dal pianista Marco Bassi e dal contrabbassista Nicola Di Camillo.

Le rotte della musica è un racconto corale del Mediterraneo realizzato attraverso le parole dei musicisti. Ottanta protagonisti della vita musicale di una regione ampia, attraversata da suoni e ritmi di ogni provenienza, colorata da strumenti dalle mille voci. Paolo Fresu, Riccardo Tesi, Akim El Sikameya, Abaji, Franco Cerri, Perico Sambeat, Ivo Martins, Maria Pia De Vito, Baldo Martinez, Gianluigi Trovesi, Ziga Koritnik, Bojan Z e molti altri dipingono un affresco pulsante e vivo, sempre cangiante.

Fabio Ciminiera ha messo in evidenza gli incontri e le influenze di artisti che hanno attraversato, nelle espressioni e nelle esperienze, il confine imposto dal mare e dalle proprie tradizioni, senza rinnegarle, per dare vita a sonorità intriganti.

Il jazz e l’improvvisazione sono il filo conduttore de Le rotte della musica, edito da Ianieri Edizioni di Pescara e illustrato dalle fotografie di Andrea Buccella. Le interviste sono state realizzate appositamente per il libro con interventi singoli e domande specifiche per ciascuno dei protagonisti del racconto.

Le rotte della musica è su myspace: www.myspace.com/lerottedellamusica.

La presentazione de Le rotte della musica apre una breve rassegna dedicata all’incontro tra musica e parole che prosegue, giovedì 10 dicembre, con Donna di Plastica di e con Carlo Codagnone e si conclude, giovedì 17 dicembre con tortITALIA, di e con Valerio Sgarra. (altre informazioni sono sul sito de Il Corvo Torvo, www.ilcorvotorvo.it).