“Fare e creare” ad Atri

Al via oggi  la mostra , finalizzata a valorizzare il  ricamo a mano , che sarà allestita in piazza del Duomo fino al 3 luglio

ATRI (TE) – Verrà inaugurata oggi, 1° luglio, con la presentazione ufficiale alle ore 11.00 all’auditorium Sant’Agostino, “Fare e creare”, mostra del ricamo a mano e del tessuto artigianale. L’iniziativa, promossa dall’associazione culturale RicamAtri, con il patrocinio del Comune di Atri, si articolerà in uno spazio espositivo allestito in piazza Duomo che resterà aperto nei giorni dell’1, 2 e 3 luglio dalle  ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore  17.00 alle 23.00.

L’associazione RicamAtri, presente da anni sul territorio con lo scopo di promuovere, valorizzare e divulgare l’amore per l’arte del ricamo, opera per conservarla e tramandarla, reinterpretando tecniche e manufatti in chiave moderna, al fine di renderli più adatti all’attuale quotidiano.

Per ottenere questo risultato l’associazione organizza e partecipa a diverse manifestazioni, quali mostre, corsi di vario livello e mercatini. L’iniziativa offre l’opportunità al visitatore di riscoprire, attraverso i suoi prodotti, un’arte che ancora oggi, e da secoli, rappresenta un veicolo espressivo di cultura, usanze, storia e tradizioni. Nel corso della manifestazione si terranno dimostrazioni e corsi di ricamo per offrire nuovi stimoli e la possibilità di avvicinarsi all’ affascinante e antica arte del ricamo.