Chieti, Raccolta Differenziata “Porta a Porta”: incontro con i cittadini

Consegnati direttamente  i  kit completi con informazioni e bidoncini

CHIETI- L’Assessore al Verde Pubblico e alla Raccolta dei Rifiuti Urbani, Alessandro Bevilacqua, a seguito dell’incontro illustrativo sulla Raccolta Differenziata “Porta a Porta” svoltosi, mercoledì 30 maggio 2012, presso la sala parrocchiale della Chiesa di S. Barbara, ha dichiarato:

rivolgo un sentito ringraziamento a tutti i cittadini che ieri pomeriggio hanno partecipato davvero numerosi all’incontro sulla Raccolta Differenziata “Porta a Porta”, programmato dall’Amministrazione del Sindaco Di Primio presso la Chiesa di S.Barbara per illustrare le modalità del servizio e per consegnare, ai presenti, il kit completo con informazioni e bidoncini per il conferimento dei rifiuti.Una delle grandi novità rispetto a tutti i precedenti incontri tenuti dall’Amministrazione è stata proprio la consegna diretta del kit e rendo noto, come precisato già nella serata di ieri, che ai partecipanti cui non è stato possibile consegnare il materiale per esaurimento della scorta disponibile provvederemo alla consegna domiciliare nei prossimi giorni al fine di fornire tutti i residenti del quartiere del materiale necessario in tempo utile prima dell’avvio definitivo del servizio porta a porta.

Nel corso dell’incontro, cui hanno partecipato il sottoscritto, il Sindaco Di Primio e il responsabile della Ditta Cns Mantini, Ing. Nicola Della Corina, e per l’organizzazione del quale rivolgo un sentito ringraziamento al Consigliere Comunale Graziano Marino, sono state illustrate tutte le novità relative al servizio anche alla luce della recente approvazione del nuovo Regolamento Comunale di igiene urbana che prevede l’erogazione di sanzioni economiche a carico di coloro che non rispetteranno le normative.Durante la trattazione degli aspetti prettamente tecnici della Raccolta Differenziata “Porta a Porta” i cittadini hanno mostrato di conoscere molto bene l’argomento tanto da offrire anche interessanti suggerimenti per migliorare lo stesso servizio.L’Amministrazione Di Primio e i responsabili della Cns Mantini ribadiscono ancora una volta la totale disponibilità ad affrontare e risolvere tutte le eventuali anomalie che dovessero verificarsi e sono a completa disposizione attraverso i recapiti telefonici e di posta elettronica presenti su tutto il materiale informativo a disposizione dei cittadini.