Castiglione visita lo stabilimento della Fameccanica di San Giovanni Teatino

PESCARA – Ieri  il vicepresidente e assessore allo Sviluppo economico Alfredo Castiglione è tornato visitare lo stabilimento abruzzese di San Giovanni Teatino della multinazionale Fameccanica, leader mondiale nella progettazione e costruzione di macchine per l’industria dei prodotti igienico-sanitari usa-e-getta con stabilimenti a Shangai, in Brasile e in Nord America a Cincinnati, dove è presente anche la Procter&Gamble con cui pure opera. Castiglione si è complimentato con il direttore generale Giampiero de Angelis e gli altri componenti del management, consegnando, a nome della Regione, una riproduzione in bronzo della moneta Corfinium coniata in occasione della nascita della Lega italica a Corfinio.

“Ho rappresentato alla direzione della Fameccanica Data – ha detto il vicepresidente – l’attenzione che la Regione Abruzzo ha per realtà imprenditoriali di grande livello che operano sul territorio regionale. L’azienda di San Giovanni Teatino è una di queste e confidiamo che essa possa crescere e garantire il necessario sviluppo del territorio”.