A Giulianova lo spettacolo-concerto sulla camorra ‘Levat ‘a pistol down’

Levat 'a pistol downSabato 16 e domenica 17 marzo ospite della Compagnia dei Merli Bianchi l’attore e musicista Vincenzo Mercurio

GIULIANOVA – Prosegue a Giulianova la rassegna della Compagnia dei Merli Bianchi dedicata ai temi dell’impegno civile, della legalità e della ‘memoria attiva’. Dopo la conferenza di domenica sulla ‘mitologia mafiosa’ tenuta da Giovanni Impastato (fratello di Peppino, ucciso dalla mafia a Cinisi nel 1978) e Claudio La Camera (responsabile dell’Osservatorio sulla ‘ndrangheta di Reggio Calabria); sabato 16 e domenica 17 marzo la sala culturale ‘Yuko Nakachi’ ospiterà il concerto-spettacolo ‘Levat ‘a pistol down’ di e con Vincenzo Mercurio, regia di Claudio La Camera.

L’attore e musicista parte dalla storia della sua famiglia materna emigrata dalla Calabria verso un paese della Campania degli anni ’70, per raccontare vizi e comportamenti ‘oltre la soglia della legalità’ nella provincia napoletana degli ultimi cinquant’anni. Un viaggio principalmente musicale, che spazia dalla tradizione classica alla sceneggiata, fino al filone della canzone ‘neo-melodica’: tutto a Napoli è musica, anche la sottocultura criminale che l’attore stigmatizza nello spettacolo.

Vincenzo Mercurio dal 2000 è attore e musicista del Teatro Proskenion di Reggio Calabria. Ha coordinato diversi progetti e festival nell’ambito socio-educativo e di formazione nell’ambito della “clown terapia”. Coordina le attività musicali per l’Osservatorio sulla ‘ndrangheta di Reggio Calabria. Ha curato il laboratorio ‘Tempo rubato…alla ‘ndrangheta’, con la finalità di analizzare il fenomeno della musica criminale e degli ambienti in cui trova consensi e produrre musica con gli studenti e le realtà che si occupano di legalità.

‘Levat ‘a pistol down’ andrà in scena sabato 16 marzo alle 20.30 nella sala culturale ‘Yuko Nakachi’ di Giulianova, in via Matteotti 115 (davanti al Parco Matteotti), e in replica domenica 17 marzo alle 17.30. L’ingresso è di 5 euro per i soci dell’associazione Compagnia dei Merli Bianchi, 6 euro per gli ospiti visitatori. Necessaria la prenotazione. Per maggiori informazioni e per prenotazioni, contattare la direzione artistica della Compagnia: teatro@compagniadeimerlibianchi.it – cell. 3406072621.