A Basciano tre serate con “Dialetto: Che Passione!”

bascianoLa 16esima rassegna teatrale dal 26 al 28 luglio  in piazza Vittorio Emanuele

BASCIANO (TE) – Al via oggi,26 luglio 2013,in piazza Vittorio Emanuele, a Basciano, la rassegna teatrale dialettale “Dialetto: Che Passione !”. La manifestazione giunta  alla sua sedicesima edizione, è diventata un punto di riferimento per la  provincia teramana, sia per la qualità degli spettacoli, sia per l’affluenza di pubblico. La rassegna, organizzata dal Comune di Basciano in collaborazione con il B.I.M., si articolerà in tre serate dal 26 al 28 luglio.

Primo appuntamento venerdì 26 luglio alle ore 21 con la Compagnia Teatrale Atriana che porterà in scena la commedia “Fà quelle che prete dice, nn fà quelle che prete fa”. Sabato 27 luglio salirà sul palco il gruppo artistico “Le Muse” con lo spettacolo “lu mmalate pe finte” scritto e diretto da Marina Di Carluccio. La commedia è liberamente tratta dal Malato Immaginario di Moliere. Gran finale domenica 28 luglio con “La Bottega del Sorriso”. La compagnia teatrale di Basciano porterà in scena lo spettacolo “Na femmene chi li baffe” scritto e diretto da Tonino Ranalli.