Guardia Costiera: per questa estate “Mare sicuro”

Presentato un primo  bilancio delle attività svolte dalla  Guardia Costiera  per garantire la sicurezza sulle spiagge ed in mare per la stagione estiva in atto

Sono stati divulgati i primi dati dell’attività operativa condotta dagli uomini dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Giulianova – unitamente ai dipendenti uffici di Silvi, Martinsicuro, Tortoreto e Roseto – nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro”, promossa su tutto il litorale nazionale dal Comando Generale delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera.

Nel periodo dal 21 giugno al 09 agosto, le unità navali della Guardia Costiera giuliese hanno compiuto 63 missioni in mare, percorrendo 720 miglia marine; sono stati 1.297, invece, i chilometri percorsi dalle pattuglie di terra della Guardia Costiera; 31 i bagnanti soccorsi; 7 le imbarcazioni soccorse; 3.154 i controlli complessivi effettuati dal personale militare; 72 le violazioni amministrative accertate per un importo di circa 70.000 € di sanzioni pecuniarie; 21 i sequestri operati; 8 le denunce inoltrate all’Autorità Giudiziaria.

Il Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Giulianova, il Tenente di Vascello Giuseppe Barretta, ha affermato che l’analisi dei risultati operativi conseguiti è, nel complesso, molto soddisfacente, evidenziando che l’azione di controllo in mare e sulla costa viene espletata in armonia con le linee guida annualmente emanate dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Ancora una volta, si è dimostrata fondamentale l’attività di informazione e di prevenzione svolta dal personale della Guardia Costiera, a favore degli utenti del mare: bagnanti, diportisti e naviganti in genere.

La capillare presenza sulle spiagge ed in mare delle pattuglie terrestri e dei mezzi navali, unitamente all’ azione sinergica con le altre Forze dell’Ordine, con le Associazioni dei Balneatori, con le Cooperative di Salvataggio e con i Circoli Nautici ha infatti permesso di ridurre in modo significativo il numero degli interventi di ricerca e soccorso in mare e, più in generale, le situazioni di reale e grave pericolo per i bagnanti e per la navigazione.

Guardia Costiera: per questa estate “Mare sicuro” ultima modifica: 2010-08-11T10:59:13+00:00 da Simone Odoardi