Settembre, 2023

22set17:3020:30Webinar sul cicloturismo e sulle nuove tendenze del viaggiare in bici

webinar cicloturismo

Quando

(Venerdì) 17:30 - 20:30

Dove

San Vito Chietino

San Vito Chietino 66038 CH

Informazioni sull'evento

Dai trasporti alle strutture ricettive, dalla ristorazione allo shopping, dai viaggi in solitaria ai tour di gruppo, l’esplosione dell’uso della bicicletta sta modificando il comportamento dei turisti e di chi opera nell’ambito dell’accoglienza turistica. Ecco allora il webinar tematico organizzato dal Gal Costa dei Trabocchi in collaborazione con Osservatorio Bikeconomy e Legambiente. L’appuntamento è per venerdì 22 settembre alle 17,30 con registrazione da effettuare al link https://bit.ly/fenomenoclicloturismo

Partecipano: Gianluca Santilli, fondatore dell’Osservatorio Bikeconomy, un osservatorio privilegiato delle best practice negli ambiti del cicloturismo e della mobilità sostenibile, ma soprattutto un assiduo ciclosportivo; Sebastiano Venneri, ormai abruzzese d’adozione, membro della segreteria nazionale di Legambiente, è responsabile Turismo e innovazione territoriale dell’associazione. Da anni si occupa di turismo ambientale e di cicloturismo in particolare, collaborando a tracciare percorsi e promuovendo lo sviluppo dei territori attraverso la loro fruizione in bicicletta; Silvia Livoni, fondatrice di Bike Hub®, format per le destinazioni cicloturistiche. Esperta di marketing turistico e lifestyle, promuove un concetto di sostenibilità attraverso il turismo e un modo alternativo di viaggiare, creando valore nella sfera economica sociale e ambientale; Massimo Infunti, founder di BikeSquare, insieme al suo team promuove il cicloturismo, in particolare in bici elettrica, valorizzando la rete locale attraverso l’incentivazione alla collaborazione tra enti di diverso genere come punti di noleggio di biciclette, ristoranti, hotel, guide turistiche, fornitori di prodotti tipici.

Il webinar rientra nelle attività di predisposizione della nuova Strategia di Sviluppo Locale del Gal Costa dei Trabocchi. Il GAL, che svolge un’intensa attività di sostegno allo sviluppo del turismo attivo e della Rete ciclabile dei Trabocchi (più di 300 chilometri da percorrere in bici fra la Costa e l’interno, sfruttando strade secondarie a basso impatto di traffico veicolare e percorsi interpoderali), ha recentemente partecipato al Salone del Camper a Parma e all’Italian bike festival di Misano Adriatico con uno spazio all'interno dello stand Abruzzo in stretta sinergia la Dmc Costa dei Trabocchi.