Ottobre, 2018

11ott21:0023:00Soft ... Loft 128 con Jorge Ro e Giulio Gentile

Quando

(Giovedì) 21:00 - 23:00

Dove

Loft 128 Spoltore

Viale Europa 128 (2,93 km) 65010 Spoltore

Informazioni sull'evento

Il giovedì al Loft 128 cambia nome ma non la formula. L’11 ottobre dalle 21 aperitivo con possibilità di gustare una frittura di pesce oppure da questa settimana uno sfizioso tagliere di salumi e formaggi o vegetariano.

Per questo nuovo appuntamento con il giovedì jazz del Loft si esibiranno Jorge Ro trombettista argentino e Giulio gentile pianista di Sulmona. Ingresso gratuito.

JORGE RO

Jorge Gabriel Ro’, nato in Argentina inizia i suoi studi di tromba grazie a suo padre all’età di 10 anni. Nel 2010 si è diplomato in tromba nel Conservatorio di Musica “Luisa D’annunzio” di Pescara sotto la guida del maestro Luca Cognigni. Nel 2016 ha conseguito il I livello di Tromba Jazz nello stesso istituto con la votazione di 110 e Lode sotto la guida del maestro Mike Applebaum. Vincitore del “Premio Abbado 2015” nella sezione Jazz. Primo Classificato al “Concorso Nazionale dei Conservatori Italiani” (2013). Nel 2013 è risultato vincitore di una borsa di studio presso il Columbia College of Chicago. Ha partecipato a manifestazioni come la Biennale di Venezia, dirette radiofoniche, importanti festival jazz italiani e in molti dei teatri più importanti d’Europa, Asia e America come il Teatro Piccolo Arsenale (Venezia) Arena del Sole (Bologna) Auditorium Parco della Musica (Roma) Auditorium della Conciliazione (Roma), Théâtre de Bobigny Mc 93 (Parigi), Jazz Show Case (Chicago, USA) Center for the Performing Arts (Beijing), The Great Hall of The People at Tiananmen Square durante il Beijing International Film Festival, suonando in diretta televisiva con un audience di oltre 100 milioni di spettatori. Eseguendo tournée in Argentina, Stati Uniti, Germania, Italia, Danimarca, Repubblica Ceca, Francia, Spagna, Inghilterra, Turchia e Cina.

GIULIO GENTILE

Giulio Gentile nato a Sulmona (AQ) il 12/08/1994 inizia lo studio del Pianoforte all’età di tredici anni sotto la guida del Maestro Raffaele Pallozzi. Attualmente frequenta il II livello di Pianoforte Jazz al Conservatorio “Luisa D’Annunzio”. Premio “BEST BAND” al “Bucharest International Jazz Competition” (2016) con il Jazz&Chocolate Duo Primo posto al “Premio Marco Tamburini” (2016) con il Duo “Emanuela Di Benedetto – Giulio Gentile”. Vincitore del “Premio Abbado 2015” nella sezione Jazz. Secondo classificato con il gruppo “Rain Notes” alla manifestazione “Gole e Sapori” tenutasi a Fara San Martino (2015). Ha partecipato attivamente a diverse masterclass e workshop tra cui seminari con Heinrich Von Keilnen, Ola Bengtsson, Dick Duscomb, Achille Succi, Enrico Pieranunzi, Greg Yasinitsky, Teo Ciavarella, Enrico Cosimi e Ramberto Ciammarughi.

X
X