Maggio, 2024

19mag18:0020:00‘Note verso l’estate’ per ‘Il Maggio dei Libri’ all'Aurum

aurum pescara

Quando

(Domenica) 18:00 - 20:00

Dove

Aurum Pescara

Largo Gardone Riviera, 65126 Pescara PE

Informazioni sull'evento

“Sarà domani la Sala d’Annunzio dell’Aurum a ospitare ‘Note verso l’estate’, il nuovo evento previsto nell’ambito della rassegna Il Maggio dei Libri che prosegue con il coinvolgimento di decine di Associazioni e in diverse location della città. Protagonisti sulla scena saranno l’attrice Antonella De Collibus e il Direttore d’Orchestra Valeria Bulferi”. Lo ha annunciato l’assessore alla Cultura del Comune di Pescara Maria Rita Carota ufficializzando l’iniziativa prevista per domani, alle ore 18, all’Aurum.

“Il Mese dedicato alla lettura nasce dal Cepell, la rete istituita dal Ministero della Cultura per promuovere la lettura in generale – ha spiegato l’assessore Carota -. Il Comune di Pescara ha scelto di inserire e di coinvolgere nella rete le Associazioni, le librerie, la Fondazione delle Genti d’Abruzzo, le scuole e la Biblioteca d’Annunzio. Dal primo maggio abbiamo voluto realizzare un programma unitario con attività spalmate su tutta la città in location eterogenee. Tanti gli eventi innovativi, come quello previsto per domani, domenica 19 maggio, all’Aurum in cui avremo il connubio tra musica e lettura, ovvero musica e compositori inglesi e letture di scrittori inglesi. Il ringraziamento va alla decina di Associazioni aderenti alla Rete, che conta 90 soggetti, che hanno organizzato eventi all’interno del cartellone. Il Calendario sarà visibile sulla App ViviPescara che resta in continuo aggiornamento, ovvero anche altre Associazioni potranno inserire i propri eventi”.

L’iniziativa ‘Note verso l’Estate’ – Percorso tra musica e letteratura sulle orme di compositori e scrittori britannici tra ‘800 e ‘900, prevista alle ore 18, sarà un concerto con attore e orchestra d’Archi proposto da GEA – Giovane Ensemble d’Abruzzo. Verranno eseguiti brani di Rutter, Holst, Elgar e Britten e brani di Tolkien, Wilde, Kipling e Jerome. L’introduzione sarà fatta da Daniela Quieti, attrice Antonella De Collibus con il Direttore d’Orchestra Valeria Bulferi. Ingresso libero. Valeria Bulferi ha iniziato lo studio del pianoforte e dell’organo dopo la Licenza Classica e ha conseguito il diploma di pianoforte presso il Conservatorio G. Nicolini di Piacenza, la Laurea Triennale in Musicologia presso la Facoltà di Cremona, la Laurea Magistrale in Scienze della Musica e dello Spettacolo presso l’Università degli Studi di Milano.

Ha poi conseguito la Laurea Triennale in direzione d’orchestra presso la Civica scuola di Musica Claudio Abbado di Milano ed infine la Laurea Magistrale in direzione d’orchestra presso il Conservatorio A. Casella de L’Aquila. In ambito pianistico ha partecipato a concorsi e festival nazionali ed internazionali. In ambito musicologico ha collaborato a Cremona con l’Associazione AISGRE intraprendendo un lavoro di ricerca sulla paleografia musicale studiando 1 degli 11 manoscritti conservati presso l’Archivio dell’Isola di S. Giulio d’Orta, studio destinato ad una pubblicazione interna all’Università per la rivista di Facoltà. In seguito ha partecipato in qualità di Relatrice al XIV Convegno Internazionale del GATM nel settembre 2017 presentando una relazione dal titolo: Robert Schumann. Fourth Symphony: An Example of the Grand Unitary Form. Ha inoltre collaborato con l’Orchestra Sinfonica Pescarese in qualità di redattrice di Programmi di Sala. Insegna da diversi anni come docente di educazione musicale e di pianoforte.

Ha collaborato come redattrice di note di sala e direttrice d’orchestra con diversi gruppi corali ed ensemble strumentali del territorio milanese in particolare le orchestre La Verdi, L’Orchestra Sinfonica di Milano e I Pomeriggi musicali, le orchestre da camera Milano Classica e Musica Instrumentalis. Attualmente collabora con ensemble del centro Italia, come l’Orchestra Sinfonica Abruzzese. Ha recentemente fondato l’Orchestra Modulazioni Ensemble in un’ottica di ricerca e promozione di giovani talenti e di eccellenze in terra abruzzese. Infine ha vinto il primo premio al Vivaldi International Music Competition 2022 per la categoria Professional Conducting e nel gennaio 2023 ha diretto l’Orchestra Danubia Zenekar di Budapest in occasione della “Call for Conductors 2023”.

Intanto i prossimi appuntamenti con il Maggio dei Libri sono i seguenti: proseguirà fino al 31 maggio la mostra “Favoloso Calvino’ allestita presso il Liceo Galilei di Pescara e proveniente dalle Scuderie del Quirinale per celebrare il centenario della nascita di Calvino.

COSTA EDIZIONI ha organizzato incontri letterari ogni venerdì del mese di maggio dalle 17 nel locale ‘Seducere’ in via Tibullo 32 a Pescara;

CENTRO STUDI DANNUNZIANI sta svolgendo presentazioni di libri sulla figura e l’opera del Poeta organizzati su piattaforma digitale;

L’Associazione TEATRANTI D’ABRUZZO ha promosso l’evento “Parola ai Libri: letture e conversazioni”, quattro incontri con poeti e scrittori che leggeranno e dialogheranno con il pubblico presente. I prossimi due appuntamenti sono previsti il 23 maggio alle 17 al Club Letterario - Casa Ciampoli – Strada prov. San Silvestro 97; 30 maggio alle 17 nel Giardino Tommolini a Pescara

I BORGHI DELLA RIVIERA DANNUNZIANA ha organizzato la rassegna ‘Rileggere i classici”’ - cinque scrittori, per i cinque giovedì del mese, faranno la narrazione di un classico della letteratura mondiale. I prossimi appuntamenti sono previsti per il 23 e 30 maggio alle 18 nella sede de I Borghi della Riviera Dannunziana in via Chiarini n. 52 a Pescara; ‘Notte di luna piena’ - il 23 maggio alle 20.30 recitazione di poesie di un poeta o una poetessa del ‘900 nel parco Falcone e Borsellino, osservando la luna piena.

LIBRERIA MONDADORI PESCARA – nove appuntamenti in via Milano 74: 23 maggio alle 16.30 Lettura e laboratorio per bambini; 24 maggio Incontro Bookclub Adult per discutere insieme del libro del mese; 25 maggio alle 18 Presentazione del libro “Conosci te stesso” di Daniele Coluzzi; 30 maggio alle 16.30 Lettura e laboratorio per bambini; 31 maggio alle 18 Presentazione di “Il nostro grande niente” di Emanuele Aldrovandi;

LIBRERIA UBIK PESCARA - sei appuntamenti in libreria in via Firenze 209 dalle 17: il 22 maggio "Un'ora con la libraia. Per bambini grandi e piccini"; il 25 e 26 maggio "Laboratorio di illustrazione" a cura di Alice Barberini; 29 maggio incontro con Francesca Archinto, Direttrice editoriale Babalibri.

LIBRERIA MORONI PESCARA - aspic counseling e cultura in collaborazione con associazione movimentazioni - laboratori esperienziali con il coinvolgimento attivo dei partecipanti, attingendo a testi narrativi e poetici. Gli incontri, organizzati da Aspic counseling e cultura in collaborazione con associazione Movimentazioni, avranno la durata di 90 minuti e sono destinati a massimo 50 partecipanti. Si svolgeranno nella Libreria Primo Moroni in via dei Peligni nei giorni 22 e 29 maggio dalle 19 alle 20.30;

FONDAZIONE GENTI D’ABRUZZO

Cinque appuntamenti per appassionati di storia, letteratura e cultura. Un’occasione unica per conoscere la Biblioteca del Museo delle Genti d’Abruzzo e vivere un viaggio affascinante attraverso libri antichi. Di seguito gli appuntamenti: il 22 maggio ore 16 e ore 17 - Libri antichi ma non solo: la Biblioteca del Museo delle Genti d’Abruzzo e i suoi tesori. Alla scoperta di una Biblioteca dedicata interamente all’Abruzzo. Dai 14 anni in su – ingresso gratuito; prenotazione obbligatoria. Biblioteca Fondazione Genti d’Abruzzo, piazza Garibaldi 41/2. Domenica 19 maggio ore 18 - Ori, pastori, superstizioni: l’Abruzzo dannunziano. Visita tematica per adulti con letture del repertorio dannunziano. Durata circa 2h – ingresso 10 €. Museo delle Genti d’Abruzzo, via delle Caserme 24. Sabato 25 maggio ore 17.30 - I valorosi guerrieri sannitici. Visita tematica con letture di brani di un romanzo per ragazzi sui popoli italici. Durata circa 1h – ingresso 10 €. Museo delle Genti d’Abruzzo, via delle Caserme 24.