Ottobre, 2018

E' un evento che si ripete

01ott16:0021:00Mostra di Arti Multimediali a Koilos Pescara

mostra koilos

Quando

(Lunedì) 16:00 - 21:00

Dove

Koilos Pescara

Via Carlo Alberto dalla Chiesa, 40, 65125 Pescara PE

Informazioni sull'evento

Dal 1° ottobre fino al 6 presso Koilos Pescara mostra di Arti Multimediali “Abitare il vuoto”  in occasione dell’apertura al pubblico dei locali da poco rinnovati. Questo evento culturale nasce con l’intento di celebrare la nascita di un nuovo spazio, disponibile per la città ed il territorio, punto di riferimento sociale, spirituale e culturale. Istallazioni, scrittura, pittura, video, fotografia e performance sul vuoto, come spazio che apre a nuove possibilità.

L’ingresso alla mostra è gratuito. Gli orari sono i seguenti: lunedì 1 ottobre dalle 16 alle 21; dal 2 al 5 dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 21 mentre il 6 dalle 10 alle 21.

Koilos è una parola greca che descrive la qualità di un corpo di essere cavo, vuoto, profondo e dunque capace di accogliere. Inoltre, essa rimanda al verbo kio, che significa “essere gravido”, e la sua radice è strettamente legata al termine coelum (“cielo” in latino), da cui il richiamo all’aria, uno dei quattro elementi naturali che simboleggia l’energia vitale e il respiro che rende possibile la vita e la connessione di ognuno con gli altri e con il cosmo intero.

L’associazione persegue la missione di prendersi cura della persona e delle sue relazioni, con gli altri e con l’ambiente circostante, accogliendo ciascuno in uno spazio che sa rendersi vuoto dai pregiudizi, rispettoso del valore della diversità, in armonia con la società civile, il patrimonio culturale e l’ambiente naturale che lo circonda.

L’associazione, inoltre, riserva una particolare attenzione ai settori più fragili e vulnerabili della società, promuovendo azioni di riqualificazione sociale e culturale delle aree cittadine più degradate.

Attraverso la progettazione, la promozione e la realizzazione di eventi, viaggi, incontri e percorsi formativi, Koilos intende supportare in ogni individuo l’integrazione delle proprie risorse e fragilità, favorendo la costruzione di consapevolezze che promuovano il valore della propria identità personale, civile e culturale.

La mostra “Abitare il vuoto”, con le istallazioni degli artisti che vi hanno contribuito, intende comunicare, attraverso il potente linguaggio artistico, il significato profondo e l’essenza di Koilos.

X
X