Settembre, 2018

14set17:0020:00Presentazione del Catagolo Generale del M° Antonio Nocera a Pescara

presentazione mostra Nocera

Quando

(Venerdì) 17:00 - 20:00

Dove

Fondazione Pescarabruzzo

Corso Umberto I, 83, 65122 Pescara PE

Informazioni sull'evento

Venerdì 14 settembre 2018, alle ore 17:00 presso la Sala Convegni della Fondazione Pescarabruzzo, in Corso Umberto I, 83 a Pescara si svolgerà la presentazione del volume del M° Antonio Nocera “Catalogo Generale. Tomo Primo”.

Per celebrare il cinquantesimo anno dell’attività artistica del Maestro, verrà presentato dunque il Catalogo Generale, il primo di una trilogia che rappresenta l’illustre carriera di un autore capace di emozionare con le sue opere fiabesche. Un volume di oltre 300 pagine con foto ad alta risoluzione e testi critici.

Alla presentazione interverranno: Paola Damiani, Presidente della Fondazione Pescarabruzzo, Nicola Occhiocupo, già Rettore dell’Università degli Studi di Parma, Nicola Mattoscio, Presidente ISIA Pescara Design e Anna Lia Pintau, Direttore artistico Archivio Antonio Nocera.

Nel corso dell’incontro il M° Antonio Nocera presenterà in anteprima il volume “Pulcinella, Maschere e Buffoni della Commedia Italiana”, volume realizzato nel formato 24 x 33 cm, contenente 58 illustrazioni, di cui 50 a colori e 8 in bianco e nero. Edizione pregiata in tiratura limitata a 450 esemplari, di cui 375 numerati da 375 in numeri arabi, 50 numerati in numeri romani, più 25 “Prove d’Autore”.

BIOGRAFIA

Antonio Nocera, nato a Caivano (NA) nel 1949, è un artista poliedrico che con estrema naturalezza passa dalla pittura alla scultura, dall’incisione all’acquaforte, dal torchio al collage, lasciandosi attrarre dai materiali più disparati. Diplomato presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli, si trasferisce nel anni ’70 a Milano, dove frequenta l’ambiente artistico di Brera e dei Navigli. La sua prima mostra si tiene presso la Galleria la Ripa. Da quel momento un crescendo di successi che lo vedono protagonista nel panorama artistico nazionale ed europeo, come le esposizioni alla 54° Biennale di Venezia, al Parlamento Europeo a Strasburgo, a Bois du Cazier di Marcinelle in Belgio (quest’ultima realizzata per le celebrazioni del 50° anniversario della tragedia) per citarne alcune. Antonio Nocera è da sempre stato legato a Pescara e all’Abruzzo. Nel 2008, infatti, espone la sua mostra “C’era una volta”, ospitata dall’Aurum di Pescara, dove ancora oggi i visitatori sono accolti dalla scultura “Pinocchio e la luna”, facente parte della collezione della Fondazione Pescarabruzzo.

X
X