XVI Giochi del Mediterrano: gli ori Azzurri parlano al femminile…

Prosegue con successo la manifestazione in Abruzzo con nuovi record di presenze e numerosi successi azzurri. L’Italia continua la sua marcia trionfale con le azzurre vere regine della manifestazione.

Nuovo oro conquistato nella giornata di ieri dalla Vezzali nella scherma a Pineto, gli ori salgono a 11,  e nella classifica generale solo Francia e Turchia con 14 e 13 ori hanno fatto meglio di noi.

Così l’emozionata Valentina Vezzali al termine della prova e molto acclamata dal numeroso pubblico di Pineto:

“C’è sempre la paura della pedana, ma il bello della vita è quello di avere sensazioni, emozioni, ti fa sentire vivo. Dedico la mia vittoria a tutti gli abruzzesi. Volevo dirlo da molto tempo, ed eccomi a farlo dopo la medaglia d’oro che ho conquistato contro la fortissima Margherita”.

Bene anche la pallavolo femminile che prosegue la sua corsa mentre nel calcio gli azzurri sconfiggendo per 3-1 la Grecia approdano in semifinale dove troveranno la Libia a Chieti.

Così il ct Rocca a fine gara:

“Abbiamo disputato una buona gara, onorando l’impegno e la maglia azzurra. Devo fare i complimenti ai ragazzi. C’è una grande voglia di arrivare fino in fondo”.