XII Edizione Green Hills in Blues Festival: la fotogallery

ATRI (TE) – Sabato scorso, 21 luglio, si è conclusa la XII Edizione del Green Hills in Blues Festival. Una due giorni di spettacoli di livello assoluto che hanno entusiasmato i presenti all’evento.

Molto gremita la  Piazza Duchi d’Acquaviva dove sul palco si sono alternati artisti internazionali come Ty Leblac Band e Buddy Witthington Band per proseguire poi fino a tarda notte con il consueto appuntamento con la Jam session che ha visto suonare insieme gli artisti protagonisti dell’evento.

Ma la lunga notte di Atri non è stata solo Blues in piazza ma tanti angoli con buona musica e locali aperti fino a tarda ora nella “Notte Bianca del Blues”. Prodotti tipici  e buona musica dunque nella cornice molto suggestiva del centro storico. La manifestazione  nonostante la concomitanza di due grandi eventi nella stessa sera nelle vicinanze (rassegna dall’Etna al Gran Sasso di Città Sant’Angelo e la Notte Rosa di Silvi Marina) ha mantenuto una buona affluenza di pubblico a testimonianza di come resti un festival molto valido con artisti di livello internazionale.

Per quello che si è potuto constatare grande merito della riuscita dell’evento va non solo all’organizzazione che nonostante le difficoltà economiche del momento è riuscita a montare un palinsesto di tutto rispetto ,ma anche alle attività commerciali della zona che hanno contribuito ad organizzare angoli di accoglienza per i turisti offrendo alcuni prodotti a prezzi più contenuti rispetto a quello che solitamente si vede da qualche anno a questa parte nelle sagre e feste di paese. Un interessante passo che siamo convinti porterà a tenere in vita e se è possibile migliorare tanti appuntamenti storici nella regione che sono un’importante vetrina  per  il turismo non solo fuori Abruzzo ,ma anche fuori Italia.