Via Piave, nuovo look per la Società operaia di mutuo soccorso

PESCARA – La storica sede della Società operaia di mutuo soccorso “Castellamare Adriatico”,in via Piave a Pescara  è stata restaurata dall’architetto pescarese Lanfranco Sabatini.  Istituzione antichissima fondata nel lontano 1883 da Leopoldo Muzii, sindaco della città (Castellammare Adriatico, appunto) che nel 1927 si sarebbe riunificata a Pescara dando vita all’attuale realtà cittadina, sabato scorso la struttura si è riproposta al pubblico con un concerto curato dagli allievi del conservatorio Luisa D’Annunzio.

Ed è proprio la valorizzazione dei giovani talenti prodotti dalla prestigiosa struttura musicale cittadina uno dei capitoli su cui si fonda il progetto della rinnovata Soms, insieme all’organizzazione di eventi mirati dedicati all’esaltazione delle diverse arti: nei piani dell’antica Società, figura anche l’istituzione di borse di studio destinate ai giovani più meritevoli. Più ricca, inoltre, anche l’offerta gastronomica proposta in via Piave: la sede della società operaia si aprirà infatti anche all’apporto di tradizioni legate alla cucina regionale, in nome di una strategia dell’attenzione verso le famiglie cittadine.