Valencia: mostra fotografica di Buccella, reportage sul terremoto

Depliant Concerto ValenciaVALENCIA – Andrea Buccella espone al Palau de la Mùsica di Valencia il reportage sul terremoto de L’Aquila.  Da giovedì 17 dicembre a domenica 20 dicembre 2009, Andrea Buccella espone il suo reportage sul terremoto de L’Aquila a Valencia, in occasione del concerto di beneficenza in favore delle popolazioni colpite dal sisma, organizzato presso il Palau de la Mùsica della città spagnola. Le fotografie di Andrea Buccella si concentrano in particolar modo sul Conservatorio e sui danni subiti dalle strutture ubicate nei pressi della Basilica di Collemaggio. In questo risiede l’originalità del reportage: il segno della tragedia del terremoto sulle attività musicali di una città da sempre rinomata per il suo fermento culturale.

Il bianco e nero delle immagini rende in maniera lucida e struggente quanto sia forte ancor oggi a sette mesi dalla tragedia (le foto sono state scattate durante lo scorso mese di novembre) l’impatto di un evento così forte, drammatico e esiziale sulla normalità di una comunità e sulle sue prospettive. Andrea Buccella - Conservatorio L'AquilaIl Concerto Terremoto L’Aquila testimonia la forte vicinanza della comunità culturale di Valencia: il Maestro Donato Renzetti dirigerà l’Orchestra “Valencia-L’Aquila”, formata dai Maestri dell’Orchestra di Valencia, dai Maestri e dagli Alunni del Conservatorio Superiore di Valencia e da musicisti italiani e valenciani residenti nell città spagnola.  Il programma del concerto si concentra sulle arie delle opere di Mozart, Puccini, Leoncavallo, Mascagni e Verdi interpretate dal tenore Alejandro Roy, dal baritono Javier Franco e dal soprano Elena Ponkratova.

Andrea Buccella ha studiato a Londra e si è laureato nel 2004 alla London Metropolitan University in “Communications & Marketing”, per poi studiare fotografia presso il prestigioso Central Saint Martin College.

A fianco alle attività di fotografo commerciale e pubblicitario, Andrea Buccella è stato fotografo ufficiale del 5° Festival delle Letterature (Pescara), dell’Indierocketfestival 2007 (Pescara) e del Festival Nazionale della performance Linguaggi 2005 (Pescara); è stato inoltre fotografo accreditato all’International short film festival Capalbio Cinema (Capalbio) e al 25° Festival Sulmona Cinema (Sulmona). Nel 2008 ha esposto i suoi lavori in due mostre personali: all’Atelier 777 di Pescara, in giugno, e al Malecon di Atri, in settembre.

Dal 2008, Andrea Buccella collabora con il webmagazine Jazz Convention (www.jazzconvention.net): in collaborazione con la Redazione del sito ha realizzato cool boppin’, progetto fotografico centrato sui ritratti dei protagonisti della scena jazz nazionale e internazionale. Alcuni dei ritratti presenti nella galleria, illustrano il libro Le rotte della musica di Fabio Ciminiera, pubblicato presso Ianieri Edizioni, nella scorsa primavera. Nel corso del 2009, cool boppin’ è stato presentato al The Place a Roma e nell’ambito della ventisettesima edizione di Spoltore Ensemble. cool boppin’ è anche su Flickr e si può raggiungere cool boppin’ digitando l’indirizzo www.flickr.com/photos/andreabuccella.