Una Gonzales stellare: il Cus Chieti corsaro in terra marchigiana

55-45 ad Ancona contro la Free Woman dell’ex Carola Sordi

ANCONA – Il Cus Chieti corsaro in terra marchigiana: con una super Gonzales (autrice di 28 punti) vince ad Ancona contro la Free Woman per 55-45. Una partita dai due volti: i primi due quarti sono ben giocati da Ancona che riesce nel primo ad impattare sul 9-9 e nel secondo a portarsi avanti 27-19. Poi è venuto fuori il piglio da grande squadra del Cus che ha saputo prima riprendere le avversarie e poi far suo il match.

Molto equilibrio all’inizio con le due squadre quasi timorose di farsi male, tanto da impattare 9-9 alla fine del quarto. Le doriche prendono il sopravvento nella seconda frazione, grazie all’ex di turno Carola Sordi ed anche alla grande lucidità in campo del capitano Servadio che gestisce con la giusta calma il gioco delle sue, mettendo anche a segno una bomba da tre. Fino a quel momento rimane in ombra la Gonzales ed il Cus viene tenuto a galla dai punti di Olheim e Silva. Si va dunque all’intervallo lungo sul 27-19 a favore della Free Woman.

Al ritorno sul parquet tutta un’altra musica: il Cus ingrana la marcia e Gonzales diventa un vero e proprio incubo per la difesa marchigiana che non riesce più a tenerla a bada. Arriva così un break decisivo di 26-8 che cambia radicalmente le sorti della gara a favore delle neroverdi che dopo il terzo quarto si ritrovano avanti per 45-35.

La Free Woman accenna una timida reazione nell’ultimo quarto, ma ormai il Cus è padrone del campo e porta a casa il risultato per 55-45 dopo un’altra grande prova di carattere. Con una Gonzales così è lecito sognare: un’altra prestazione stellare per la play argentina, vera trascinatrice in campo nei momenti topici dell’incontro, ma soprattutto ancora una volta top scorer.

Da segnalare anche la buona prova in fase d’attacco di Elisa Silva (11 punti). La classifica vede sempre appaiate in testa Cus Chieti, Termocarispe La Spezia e Passalacqua Spedizioni Ragusa a quota 12 punti con la Sogeit La Spezia ad inseguire a 10.

TABELLINO:

Free Woman Ancona – C.U.S. Chieti 45 – 55 (9-9, 27-19, 35-45)

Free Woman Ancona: Tomassetti L. NE , Servadio C. 11 , Moroni G. NE , Pierdicca G. NE , Sordi C. 15 , Lascala E. 8, Cadoni C. 2 , Racca R. 6 , Formiconi G. NE , D’Hondt G. 3 , All. Piccionne Luca

Cus Chieti: Marino M. NE , De Luca C. , Iannucci F. , Zanella M. NE , Tognalini F. 1 , Olheim J. 11 , Silva E. 11 , Gatti V. 2 , Gonzalez D. 28 , David N. 2 , All. Caboni Giuseppe

Arbitri:Ettore Zanotti, Gian Luigi Giancecchi

Note: Free Woman Ancona tiri liberi 8/12 (66,7%), Cus Chieti tiri liberi 9/14 (64,3%).