Un trenino rosso per colorare le festività a Pescara

treninoPESCARA – Una originale iniziativa è stata presentata lo scorso 7 dicembre dal comune e provincia di Pescara. Durante il periodo delle festività (dall’8 dicembre fino all’Epifania) sarà disponibile per le vie del centro un trenino da 40 posti che dovrebbe facilitare lo shopping riducendo il traffico in città.

Così si è espresso il primo cittadino, Albore Mascia:

Un’iniziativa simpatica e di servizio che vogliamo mettere a disposizione principalmente di chi lascia l’automobile parcheggiata nell’area di risulta, per agevolare lo shopping nell’area del centro commerciale naturale e ridurre il traffico.

Un’iniziativa che secondo il presidente della Provincia, Guerino Testa, dovrebbe alimentare gli acquisti favorendo gli spostamenti nelle zone centrali della città. Un esperimento che potrebbe essere riproposto anche in altre occasioni festive.

COME FUNZIONA – Da come è stato descritto il trenino ha il capolinea in piazza Sacro Cuore e percorrerà corso Umberto, via Fabrizi, via Venezia e via Firenze passando ogni 20 minuti. Chi è in possesso del ticket del parcheggio dell’area di risulta avrà la possibilità di usufrire gratuitamente del servizio mentre per tutti gli altri componenti della famiglia o per chi non ha il biglietto la corsa avrà un costo di 50 centesimi. Oltre che per la praticità e per una agevolare il traffico nelle giornate più a rischio “affluenza” il mezzo (da come è possibile vedere nella foto pubblicata sul sito della Provincia di Pescara) appare accattivante nel suo design e di richiamo per grandi ma soprattutto piccini e potrebbe candidarsi per il futuro come simbolo di un turismo nascente nella città (anche alla luce del completamento ed apertura della tanto attesa opera del “Ponte del Mare”).