Tornareccio, oggi è il giorno di Gaia De Laurentis e Peppino Tinari

Tornareccio Regina di MieleLa visita della madrina della rassegna. E nel pomeriggio l’atteso cooking show con lo chef stellato di Villa Maiella. Attesi migliaia di visitatori

TORNARECCIO (CH)  – Si è aperta ieri mattina, sabato 26 settembre, la tredicesima edizione di Tornareccio Regina di Miele, il più importante evento abruzzese dedicata alle bontà dell’alveare e ai prodotti tipici. Dopo il taglio del nastro con il sindaco, Remo Fioriti, si è svolta la tavola rotonda promossa da Confimi Abruzzo “Turismo rurale… nuove opportunità per l’Abruzzo”.

Oggi, domenica, la seconda ed ultima giornata della rassegna, che si aprirà alle 10.30 con la presentazione della mostra d’arte “Visioni Cosmiche” di Pier Giorgio Di Giacomo e, a seguire, il convegno “Miele e apicoltura in Abruzzo: parla la storia”, con il professor Franco Cercone, della Deputazione Abruzzese di Storia Patria, Eliodoro D’Orazio, presidente di Slow Food Abruzzo Molise, e Luigi Iacovanelli, presidente Associazione Apicoltori Professionisti d’Abruzzo.

Momento clou della giornata, la partecipazione della madrina dell’evento, Gaia De Laurentiis. Volto noto della tv, protagonista di serie televisive come “Sei forte maestro”, “Un Medico in Famiglia” e “Che Dio ci aiuti”, e conduttrice di programmi di successo come “Target” e “Stranamore”, la sua simpatia e il suo dinamismo accompagneranno i visitatori con la consueta passeggiata fra gli stand, e altri momenti di incontro con il pubblico della rassegna: un omaggio in piazza Fontana e, nel pomeriggio, la partecipazione al cooking show.

Altro evento saliente della seconda giornata sarà proprio il cooking show: alle 17.30, nell’incantevole scenario del centro storico, la cucina diventa spettacolo, con lo chef Peppino Tinari, del ristorante Villa Maiella di Guardiagrele, 1 stella Michelin. La sua maestria sarà chiamata a cimentarsi con l’abbinamento del miele con gustose creazioni culinarie. Il cooking show prevede anche una degustazione finale (max 100 posti, prenotazioni al 328 4133665).

Da non perdere, infine, i corsi di degustazione, a della Scuola del Gusto Abruzzo, che proporrà imperdibili abbinamenti mieli-formaggi-vini, a cura di Bruno Scaglione.

Gli stand dei produttori e dell’artigianato rimarranno aperti dalle 10.00 alle 21.00. Tutte le info su www.reginadimiele.it. Info anche sulla pagina Facebook e sull’account Twitter. Hashtag ufficiale #reginadimiele15.