Teramo, sabato 3 ottobre “Abroghiamo l’articolo 139 della Costituzione”

intestazioneIl convegno è organizzato dalla Presidenza Regionale e dalla Sezione di Teramo dell’U.M.I.

TERAMO – La Presidenza Regionale e la Sezione di Teramo dell’U.M.I. (Unione Monarchica Italiana) organizzano per sabato 3 ottobre 2015, alle ore 11 presso la sala consiliare del Comune di Teramo, un Convegno dal tema “Abroghiamo l’articolo 139 della Costituzione”.
Il convegno, che verterà sull’opportunità di tenere in vita l’antidemocratico ed odioso articolo 139 della Costituzione (che di fatto impedisce al popolo di esprimersi sulla forma istutuzionale e quindi ne limita la sovranità, in contrapposizione a quanto affermato nell’articolo 1 della stessa Costituzione, nel quale si stabilisce che la sovranità spetta al popolo), sarà introdotto dal Prof. Berardo Tassoni, Preside dell’Eurostudi e Presidente Regionale U.M.I.
Dopo i saluti istituzionali, portati dal Sindaco di Teramo Maurizio Brucchi, dal Consigliere Comunale Dodo Di Sabatino, dall’Assessore Comunale di Chieti Carla Di Biase, dai Consiglieri Regionali Paolo Gatti e Sandro Mariani e dai Deputati Paolo Tancredi, Giulio Sottanelli e Giampiero Catone (Direttore de La Discussione), interverranno: Davide Colombo, Segretario Naz.le U.M.I. “Aspetti e metodi della campagna nazionale di sensibilizzazione condotta dall’U.M.I. per l’abrogazione dell’art.139 della Costituzione”, l’Avv. Paolo Albi (Teramo) “Iter parlamentare dell’articolo 139 durante i lavori dei costituenti”. l’Avv. Alessandro Sacchi, Presidente Naz.le U.M.I. “Incongruità dell’articolo 139” e il Leader Radicale On. Marco Pannella, “Che si può fare?”
Le conclusioni saranno portate dal Presidente Sacchi e da Marcello Martelli, Giornalista, che sarà anche il moderatore del convegno.
A seguire, alle 12:45 circa, aperitivo e pranzo sociale.
Nel pomeriggio, alle ore 17, visita guidata alla Fortezza di Civitella del Tronto, con i saluti del Sindaco di Civitella, Avv. Cristina Di Pietro.
Alle ore 19,30, presso il Salone delle Conferenze del Ristorante Fortezza, Sintesi del Convegno di Teramo della mattina e consegna delle pergamene ai promossi 2015 preparati dall’Eurostudi.
Alle ore 20,30, presso la Sala ristorante, Cena con intrattenimento