Spoltore, l’Amministrazione comunale contro l’abbandono abusivo dei rifiuti

Il sindaco invita a contattare il Numero Verde per il ritiro domiciliare dei rifiuti ingombranti

SPOLTORE (PE) – L’Amministrazione comunale  di Spoltore è in campo per combattere il fenomeno dell’abbandono abusivo dei rifiuti sul territorio e invita i cittadini a collaborare per evitare la deturpazione dell’ambiente circostante e le successive onerose operazioni di bonifica. Grazie al lavoro che ogni giorno svolgono gli agenti della locale Polizia Municipale, che hanno installato delle telecamere in alcune zone a rischio, il Comune si impegna a far ripulire le strade, anche se non è facile avere la situazione sotto controllo. Spesso chi getta spazzatura di vario genere, un malcostume molto diffuso e non solo a Spoltore, risiede nei comuni limitrofi.

“Siamo particolarmente sensibili alle tematiche ambientali – affermano il sindaco Luciano Di Lorito e l’assessore al ramo Quirino Di Girolamo – e lo stiamo dimostrando con i provvedimenti adottati, come l’estensione del porta a porta e la campagna di misurazione dell’inquinamento atmosferico. La peculiarità del nostro territorio, formato da varie frazioni situate in punti non troppo vicini tra loro, rende però difficile un monitoraggio a 360 gradi. L’abbandono abusivo dei rifiuti è purtroppo un problema diffuso, che non riguarda solo Spoltore, e non è così facile tenere sotto controllo i comportamenti scorretti delle persone, soprattutto di chi risiede nei comuni vicini ma getta la spazzatura nel nostro territorio. Invitiamo dunque i cittadini a collaborare”.

Pertanto, il sindaco ricorda che per disfarsi dei rifiuti ingombranti, gratuitamente e con prelievo a domicilio, è possibile contattare il numero Verde della società Ecologica: 800.261.662 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 – festivi esclusi).