“Settimana dello Sport & della Cultura”: presentazione dell’iniziativa che darà spazio al convegno “Sport & Disabilità”

100_1204PESCARA – Si è tenuta stamane, presso la sala pre – consiliare del Comune di Pescara, la conferenza stampa di presentazione della “Settimana dello Sport & della cultura”, promossa dall’Istituto Tecnico Statale “Aterno” di Pescara.

Alle presenza dei media locali, la preside della scuola superiore, prof.ssa Donatella D’Amico, ha illustrato quello che sarà il programma di questa settimana, la cui apertura sarà prevista per il 17 Dicembre, sino al seguente 23 Dicembre. Nel mezzo, tornei d’ogni sorta, dimostrazioni di danza, appuntamenti con esperti del settore sportivo, ma anche manifestazioni legate alla cultura, quali, ad esempio, i due convegni legati alle figure di Gabriele D’Annunzio e Corradino D’Ascanio, realizzati in collaborazione con il colonnello Di Pinto.

La preside D’Amico durante la conferenza ha sottolineato:

Ma il punto più alto di questa iniziativa verrà raggiunto con il convegno ‘Sport & Disabilità’, previsto per il 19 Dicembre presso il Centro Adriatico, gentilmente messo a disposizione dalla Fondazione ‘Paolo VI’, e con il quale si darà spazio a testimonianze mirate, ma soprattutto alle esperienze degli stessi atleti disabili, che sapranno toccare il cuore.

Numerose saranno le autorità presenti, appartenenti all’ambito politico, istituzionale e scolastico. Ma non solo: priorità assoluta meriteranno gli atleti disabili presenti, a partire da quelli dell’Associazione “Parco De Risis”, professor Visini (ITS Aterno). coordinata dal dal professor Visini (ITS Aterno).

Particolare rilievo nell’ambito del convegno “Sport & Disabilità” va riconosciuto alla collaborazione con l’Istituto Alberghiero “De Cecco”, il quale conta il maggior numero – circa 80 – di alunni disabili iscritti nella città di Pescara. “Ospitiamo molti alunni disabili, e per questo, tramite il nostro apporto professionale, ci siamo affiancati volentieri all’iniziativa dell’ITS Aterno”, è stato il commento del professor Michetti, presente in rappresentanza dello stesso istituto.

A parlare, durante la conferenza stampa, è stata anche Nicolettà Verì, Presidente della Commissione Affari Sociali e politiche della salute e dirigente della Fondazione “Paolo VI”, la quale ha voluto complimentarsi con le suddette scuole superiori:

perché contare molti alunni diversamente abili tra i propri iscritti vuol dire, soprattutto, avere un ottima struttura organizzativa per accoglierli.

In conclusione, è bene sottolineare come, nell’arco dei sette giorni dedicati all’iniziativa dell’ITS Aterno, avverrà una importante premiazione per Nicolò Padovani, alunno diplomatosi lo scorso anno presso l’istituto pescarese, ed unico ad aver conseguito la votazione massima: 100 con lode.

Calendario fitto, insomma, in casa ITS Aterno. Ed apertura dei lavori prevista in data 17 Dicembre, quando verrà tagliato il nastro inaugurale, per dare il via alla “Settimana dello Sport & della Cultura”.