A San Valentino in A.C. gli over 55 scoprono il tablet

SAN VALENTINO (PE) – Il comune italiano dal nome più lungo: San Valentino in Abruzzo Citeriore, in provincia di Pescara, circa 2.000 abitanti, nel Parco Nazionale della Majella, ha ospitato, grazie all’interessamento della giovanissima consigliere comunale Natascia Massaro, il progetto “Insieme a Scuola di Internet”, il corso gratuito sull’uso del tablet per gli over 55, finanziato dalla Fondazione Vodafone, in collaborazione con Federanziani, il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, il Ministero per la Cooperazione e lo sviluppo internazionale e l’Associazione nazionale comuni italiani. Il corso è stato tenuto dal trainer per l’Abruzzo Pasquale Elia, un’iniziativa che “aumenterà autosufficienza e autonomia”, un prezioso strumento per tenersi in contatto con la propria famiglia ed i propri amici, per poter usufruire al meglio dei servizi di pubblica amministrazione, in particolar modo sanitarie. Corsi gratuiti, che stanno percorrendo tutti i comuni interessati del l’Abruzzo, mirati a ridurre il divario digitale tra generazioni e per mettere a disposizione, agli over 55, l’alfabeto per interagire con il mondo.