Sant’Omero,al via i lavori nelle strade interpoderali

SANT’OMERO (TE) – Il Cons. Trasparenza e Informazione del Comune di  Sant’Omero,Alessandro Azzari rende noto che  grazie al finanziamento di € 40.000 da parte della Regione Abruzzo, per il tramite del Ministero dell’Agricoltura, sono iniziati da pochi giorni i lavori di ripristino delle strade vicinali di terra nella frazione di Sant’Omero.In realtà il progetto iniziale presentato dal Comune era di € 860.000, e,considerata la piccola somma ottenuta, si è preferita destinarla esclusivamente alla campagna di Poggio Morello poiché ha il maggior numero di chilometri di strade bianche e di terra.
“Nel nostro territorio, interventi di manutenzione delle strade di terra non avvenivano da oltre 30 anni – afferma l’Assessore poggese Stefano Papa – con un completo abbandono sia da parte di privati che delle amministrazioni passate portando alla scomparsa di molti tracciati. Le strade interpoderali, oltre ad essere utili per i numerosi proprietari dei terreni agricoli, che se ne servono per il passaggio con i mezzi meccanici, sono anche uno strumento di diffusione del turismo agricolo e di campagna: si pensi ai contadini che vendono i loro prodotti a km zero (olio, pomodoro a pera d’abruzzo, ecc…) o ai percorsi turistici introdotti dall’attuale amministrazione per gli appassionati di bici e di ippica”.