Renato Curi Angolana – Miglianico 0-1

rcangolana-21

CITTA’ SANT’ANGELO (PE) – Quinta giornata del campionato di eccellenza abruzzese. Al “Petruzzi” di Città Sant’Angelo arriva il lanciatissimo Miglianico. Angolana costretta a rinunciare a Dragani per un infortunio rimediato nel turno infrasettimanale contro il Sambuceto, mentre il Miglianico arriva alla gara a pieno organico. La cronaca dell’ incontro parte all’11’ minuto. Angolana pericolosa con Farindolini che costringe Pompei alla deviazione in corner. Sempre padroni di casa protagonisti. Cross di Carpegna dalla sinistra, La Selva allarga il piattone ma la palla si spegne sul fondo. Miglianico chiuso nella sua metà campo ma al 26’ minuto gli ospiti passano in vantaggio. Corner battuto da Adorante, stacca di testa Tacconelli e porta in vantaggio il Miglianico.

Risponde subito l’ Angolana un minuto più tardi. De Luca entra in area di rigore, calcia a botta sicura ma Pompei respinge la conclusione. Con il vantaggio ospite termina la prima frazione di gioco. Nella ripresa i padroni di casa provano ad agguantare il pareggio. Al 55’ minuto Bordoni tenta dalla distanza ma la traiettoria sfiora l’incrocio dei pali. Prova Carpegna a suonare la carica per i nerazzurri. Scambio al limite dell’area con La Selva, il terzino di casa calcia al volo e sfiora la traversa. 73’ minuto. Cross di Agnellini, stacca di testa Remigio ma la sfera esce di poco a lato. Angolana arrembante. Mottola serve La Selva che prova la volet ma sfiora la traversa. Pompei provvidenziale all’ 87’ minuto. Sviluppi di un calcio di punizione, raccoglie Bordoni che calcia, la palla viene deviata da un difensore ospite, la traiettoria è a scavalcare l’estremo ospite ma con un colpo di reni riesce a sventare. Le prova tutte l’ Angolana ma non riesce a pareggiare i compiti visto un Miglianico arroccato in difesa.

TABELLINO:

R. C. ANGOLANA: Agresta, Remigio, Carpegna (76’st Angelozzi L.), Di Camillo, Celli (79’ st Ricci), Mottola, Bordoni, Sichetti, De Luca, La Selva, Farindolini (60’st Agnellini). A disposizione: Angelozzi F., Cipressi, Balzano, Stefan. All. Alessandro Tatomir

MIGLIANICO: Pompei, Di Muzio, Di Pompeo, Ferri, Tacconelli, Conversano, Perfetti, Adorante, Di Michele, De Leonardis (90+1’ st D’Amore), Giandonato. A disposizione: Ferrara, Fiaschi, Nicolò, Di Vito, Leone, Torsellini. All. Mario D’Ambrosio

Reti: 26’ pt Tacconelli (M)

Ammoniti: RC ANGOLANA- Carpegna, Di Camillo, De Luca MIGLIANICO- Adorante.