Reggiana-Pescara: recuperati Sansovini e Soddimo, al via i playoff

REGGIO EMILIA – Ricomincia l’avventura dei biancoazzurri. Dopo il piazzamento al secondo posto in campionato e la promozione diretta svanita al 90esimo, da domani al via i playoff con le semifinali di andata. Gli uomini di Di Francesco saranno impegnati nel campo di Reggio Emilia dove sono attesi circa 2500 supporter del Pescara al seguito. 24 i precedenti tra le due squadre: 12 successi per i biancoazzurri, 6 pareggi ed altrettante sconfitte.

COSI’ IN CAMPO – Per i padroni di casa numerose le assenze come Mallus, D’Alessandro, Viapiana e Rossi che vanno a sommarsi a quella di Ferrari per squalifica. In difesa resta il dubbio di Stefani mentre possibile presenza in campo di Anderson al posto di Vipiana. Difesa quasi certa con Romizzi a destra, Girilli e Zini al centro con Mei a sinistra. In avanti spazio per Alessi di supporto a Temelin.

Nel Pescara, che ha svolto oggi un allenamento prevalentemente tattico, uniche assenze per D’Alterio e Bonanni che hanno proseguito a lavorare a parte mentre resta il dubbio per Verratti che potrebbe essere inserito in panchina. Formazione quasi fatta con la difesa che si dovrebbe presentare con Zanon, Olivi, Mengoni, Petterini davanti a Pinna; a centrocampo Gessa (in vantaggio su Soddimo), Tognozzi, Coletti e Dettori. In avanti Ganci tornerà a fare la sponda per il rientrante Sansovini.

DOMENICA ALL’ADRIATICO – Domenica prossima, 30 maggio, all’Adriatico, la sfida di ritorno. Ricordiamo che ai biancoazzurri potrebbe bastare anche un pari per conquistare la finale, in virtù del miglior piazzamento in campionato. Sarà caccia al biglietto con gli abbonati che hanno il diritto di prelazione e da oggi fino a martedì 25 maggio possono prenotare il biglietto per la gara. Questi i prezzi comprensivi di prevendita:

TRIBUNA MAIELLA : € 27,50
TRIBUNA ADRIATICA: € 15,50
CURVA NORD: € 12,00
CURVA SUD (OSPITI): € 12,00