“Raccontaci come usi la bici” a Pescara

Durante l’incontro organizzato da Pescarabici presso la libreria Feltrinelli, domani 25 febbraio, verrà presentato il primo questionario sull’uso della bicicletta in città

PESCARA – Nel corso della Giornata Europea della Mobilità Sostenibile, il 22 settembre scorso,è stato distribuito tra i ciclisti un questionario,esteso poi anche ai cittadini,  in cui veniva chiesto:

Quanti sono i ciclisti che ogni giorno si recano al lavoro in bicicletta? Sono giovani, maturi, che tipo di attività svolgono? Tra loro ci sono anche gli studenti? E qual’ è la motivazione che li spinge ad usare la bicicletta in città: è una scelta dettata dalla necessità di risparmiare sui costi di benzina e parcheggio, oppure è fatta per guadagnare tempo, o ancora è una scelta dettata da una sincera sensibilità ambientalista?
Il questionario,cui hanno risposto oltre 500 persone, fornisce molte informazioni utili anche su quello che pensano i pescaresi dello stato delle piste ciclabili e delle politiche pubbliche per la mobilità sostenibile, e permette di sondare quali, tra i possibili provvedimenti attuabili in favore dell’utenza ciclistica, risultano essere i più urgenti e attesi.

Il rapporto sarà presentato domani 25 febbraio, nel corso dell’incontro organizzato dall’associazione Pescarabici Fiab presso la libreria Feltrinelli dalle 10,30 in poi, (nella sala presentazione libri, II piano).

Oltre ai risultati del sondaggio statistico, l’Associazione presieduta da Giancarlo Odoardi presenterà una valutazione di massima dello stato delle piste ciclabili attualmente esistenti a Pescara, ed una simulazione di possibili tracciati ciclabili in diverse parti della città. Sarà anche l’occasione, vista la presenza degli amministratori locali, per formulare richieste di interventi sulla redazione del Biciplan, ossia il piano di completamente e collegamento delle piste ciclabili cittadine e provinciali, che porti ad una rete completa di piste ciclabili, sulla istituzione di un Ufficio Biciclette all’interno del Comune di Pescara, sugli impegni di completamento dei tracciati ciclabili esistenti, sul sostegno ad una maggiore sicurezza per i ciclisti.Al termine dell’incontro verranno presentati il bilancio consuntivo e il bilancio preventivo dell’associazione, e verranno illustrate le attività previste per 2012.

L’assessore alla mobilità del Comune di Pescara, Berardino Fiorilli, ha assicurato la sua partecipazione. L’ingresso è libero e aperto alla cittadinanza.