Presentato il Festival Estivo Colli-Villa Fabio

PESCARA – Il Presidente della Circoscrizione Colli-Villa Fabio Mauro Renzetti ieri ha presentato in conferenza stampa il calendario del FestivalEstivo della Circoscrizione Colli-Villa Fabio, alla presenza dei consiglieri di maggioranza Maurizio Matteo, Stefano Triozzi e Luciano Sarchiapone. Con la prima edizione di tale Festival si intende celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia.

La manifestazione si articolerà  in dieci serate, cinque al quartiere San Giuseppe, cinque a Largo Madonna in cui  saranno presentati alla città teatro, musica, cabaret, con una delle star di Zelig, e cinema all’aperto, un modo per proporre momenti di aggregazione ai residenti del rione Colli, specie ai più anziani che di sera non hanno modo di partecipare agli eventi sulla riviera.

Ha detto il presidente Renzetti:

per partecipare in modo formale alle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia  abbiamo promosso la prima edizione di un Festival che si svolgerà esclusivamente nel quartiere. Abbiamo diviso la circoscrizione in due fette, la parte bassa e quella più alta per garantire la massima partecipazione di tutto il territorio, particolarmente vasto. Le prime cinque serate, da mercoledì 13 luglio a domenica 17 luglio si svolgeranno nel rione San Giuseppe, sempre a partire dalle 21.

Il programma prevede per mercoledì 13 luglio incontro tematico con il dottor Pasquale Fimiani, Giudice di Cassazione, con esibizione del Coro Polifonico della Polizia municipale di Pescara diretto dal maestro Gianluca Emerico; giovedì 14 luglio esibizione dei ragazzi dell’Associazione Sport Academy e spettacolo con il comico-imitatore Enzo Costanza, campione di risate per Striscia la Notizia, Zelig Off, Le Iene; venerdì 15 luglio il Teatro dialettale In Vernacolo Abruzzese del gruppo Fidas dal titolo ‘Ohje la panze’; sabato 16 luglio la Settembrata abruzzese in ‘Musica-Poesia-Teatro’ con la Direzione artistica di Antonio Luise; domenica 17 luglio l’Associazione culturale Pro-Abruzzo con il Concerto lirico ‘La musica nell’anima’.

Da mercoledì 20 a domenica 24 luglio gli spettacoli si sposteranno invece a Largo Madonna, sempre dalle 21: mercoledì 20 luglio ci sarà l’incontro tematico con il dottor Giuseppe Ranalli, Presidente della Compagnia delle Opere Abruzzo e Molise, seguito dallo spettacolo musicale del gruppo Giovani Pazzi Liberi; giovedì 21 luglio esibizione del Coro Polifonico della Polizia municipale di Pescara diretto dal maestro Gianluca Emerico, seguito dallo spettacolo musicale del gruppo Montepulciano ‘cover dei Negramaro’; venerdì 22 luglio è previsto il Teatro dialettale in Vernacolo abruzzese dell’Associazione ‘Perstareinsieme’ dal titolo ‘Lu Testamente’; sabato 23 luglio l’Orchestra giovanile dell’Associazione Kamerton, seguita dall’esibizione dei ragazzi della Sport Academy e dal gruppo folkloristico ‘Il Tratturo’; infine domenica 24 cinema all’aperto con la proiezione di 6 film-documentari di registi e autori abruzzesi.

Ha detto ancora Renzetti:

stiamo già divulgando il programma quanto più possibile con un volantinaggio serrato per coinvolgere il territorio. Nelle due piazze monteremo il palco e 100 posti a sedere, e soprattutto ci saranno i gazebo della Protezione civile e delle Associazioni di volontariato per momenti di incontro con la città.

Ha commentato Triozzi:

il Festival, votato all’unanimità dall’intero consiglio di circoscrizione, rappresenta la concretizzazione del progetto di riunificazione di due parti del quartiere, i colli e Villa Fabio, comunque distanti, un’unione riscoperta prima attraverso la denominazione, oggi attraverso un momento di incontro e socializzazione.