Pescara, straordinario 2° appuntamento della 49ª Stagione Concertistica della Società del Teatro e della Musica

Pasquale Veleno+CoroDomani, al Teatro Massimo, due capolavori della letteratura sinfonica e coristica di tutti i tempi con  circa 200 esecutori 

PESCARA – Venerdì 24 ottobre ,alle ore 21.00 il palcoscenico del Teatro Massimo ospiterà circa 200 esecutori tra musicisti e coristi per l’esecuzione del seguente programma:

ANTONIN DVORAK
SINFONIA N. 9 IN MI MIN. OP. 95 “DAL NUOVO MONDO”

ANTON BRUCKNER
LOCUS ISTE graduale per coro misto

TE DEUM
PER SOLI, CORO E ORCHESTRA
(prima esecuzione a Pescara)

Per la realizzazione di tale imponente evento sono state coinvolte diverse realtà culturali:

CORO DELL’ACCADEMIA DI PESCARA
CORO VOX NOVA DI FABRIANO
CORO “VENTIDIO BASSO” DI ASCOLI PICENO
ORCHESTRA SINFONICA DEL CONSERVATORIO “L. D’ANNUNZIO” DI PESCARA
GIOVANE ORCHESTRA D’ABRUZZO

Flavia Votino, soprano – Annarita Romagnoli, contralto
Riccardo Della Sciucca, tenore – Lucio Di Giovanni, basso

Maestri del coro
Corradina Del Zozzo, Alberto Signori, Giovanni Farina

Pasquale Veleno, direttore

Pasquale Veleno

Direttore d’orchestra, pianista e direttore di coro, Pasquale Veleno si è formato alla scuola di Marcello Bufalini e Donato Renzetti per la direzione d’orchestra, Maria Michelini e Nazzareno Carusi per il pianoforte, Edgar Alandia per la composizione.

In qualità di direttore d’orchestra svolge un’imponente attività che, oltre ad un intensa presenza nelle programmazioni delle più importanti istituzioni sinfoniche regionali, nel corso degli anni lo ha visto impegnato con le principali opere di repertorio sui palcoscenici di tutto il mondo: da Boston a Pechino, da Città del Messico a Toronto, da Miami a Dakar, da Caracas a Monterrey, passando naturalmente per le principali città italiane ed europee, tra cui Parigi, Praga, Edimburgo, Kiev, Cracovia.

In questa veste ha avuto l’occasione di collaborare con prestigiosi solisti, tra i quali vanno sicuramente ricordati i soprani Cecilia Gasdia e Carmela Remigio, il violinista Pavel Berman, la Prima Viola del Teatro alla Scala Danilo Rossi, il Primo Violoncello e il primo oboe dell’Orchestra dell’ Accademia Nazionale di S. Cecilia Luigi Piovano e Francesco di Rosa.
Tra le orchestre dirette, spiccano la SBS Radio e Television Youth Symphony Orchestra di Sidney, l’Orchestra Sinfonica B. Maderna, l’Orchestra Sinfonica Silvestre Revueltas, la Chernivetsk Philarmony Symphonic di Lviv, la Symphony Orchestra of China National Opera and Dance Drama Theatre, l’Orchestra da Camera de Bellas Artes, il South Beach Chamber Ensemble di Miami, l’ Orchestra Filarmonica di Kalisz.
E’ stato frequentemente ospite dell’Orchestra Sinfonica di Pescara, che ha guidato in occasione delle tournées in Venezuela nel 2006 e in Canada nel 2007.
Dal 2003 al 2008 ha guidato stabilmente il Coro e l’ Orchestra Sinfonica dell’Università G. D’Annunzio di Chieti e Pescara.
Nel 2004 si è esibito col coro Ud’A e la Parkway Concert Orchestra di Boston in una acclamata tournée di concerti nel Massachuttes (USA), trasmessa in mondovisione da Raisat.
All’attività di direttore d’orchestra affianca un’ altrettanto prestigiosa presenza nel mondo della coralità: fondatore e direttore del Coro della Virgola e del Coro dell’Accademia, con i quali ha realizzato importanti produzioni in Italia e all’estero e conseguito significativi risultati nei più noti concorsi del settore, già Maestro del Coro dei teatri Pergolesi di Jesi, Le Muse di Ancona, è stato anche Direttore del Coro Regionale ARCA.
Attento anche alla didattica, Pasquale Veleno è stato docente nei Conservatori di Fermo, Messina e Monopoli ed insegna attualmente Direzione di Coro presso il Conservatorio di Pescara; tiene inoltre regolarmente seminari e masterclass per l’Università Barry di Miami, in Florida.

Il prossimo appuntamento:
31 ottobre QUARTETTO LYSKAMM