Pescara,Provincia: premiazione dell’associazione sportiva “Amici della bici junior e Abruzzo mtb”

Oggi  tanti giovani atleti riceveranno riconoscimenti da Testa e Cilli

PESCARA –  Oggi,11 dicembre alle ore 17 nella Sala dei Marmi della Provincia di Pescara, il presidente Guerino Testa e l’assessore allo Sport Aurelio Cilli, premieranno l’associazione sportiva “Amici della Bici junior e Abruzzo Mtb” che ha sede a Spoltore.
Si tratta di una squadra costituita da un importante vivaio di giovani atleti, dai 7 ai 14 anni, che si è formata in una vera e propria scuola di ciclismo su strada con numerosi istruttori e direttori sportivi qualificati.Negli anni l’associazione è diventata una realtà sportiva giovanile tra le più grandi e importanti d’Italia: vanta, infatti, numerosi iscritti nelle categorie giovanissimi e esordienti e offre una delle più prestigiose scuole di mountain bike d’Italia per le categorie giovanissimi, esordienti, allievi e juniores.
Tanti i traguardi conseguiti dall’associazione sportiva: la partecipazione a gare su strade regionali e nazionali nelle quali l’A.S.D. si è classificata sempre al primo posto come società, il meeting nazionale 2011 svoltosi a Verona, il record battuto dall’associazione su ogni altra società sportiva come numero di iscritti ai meeting nazionali di Roma e Verona, la vittoria del primo Challenge interregionale Abruzzo-Marche.
L’associazione inoltre, annovera 150 primi posti raggiunti, 175 secondi posti conseguiti, 137 terzi posti in classifica, una medaglia d’oro, una d’argento e una di bronzo all’ultimo meeting nazionale di Verona.
“Siamo molto sensibili al connubio sport e ragazzi – sottolinea Cilli – perché siamo convinti che lo sport sia uno strumento di crescita unico per chi lo pratica, poiché insegna a fare squadra e a condividere le emozioni. Per questo abbiamo offerto la massima disponibilità all’associazione che ha il merito di lavorare tanto e bene a favore dei giovani atleti del nostro territorio”.
“Per la prossima stagione – dichiara il team manager Domenico Cerasi – contiamo di superare ancora il numero dei ragazzi iscritti e puntiamo a ripetere se non a migliorare i palmares ottenuti in precedenza”.
Alla premiazione in programma sarà presente Alessandra Del Torre, atleta aquilana vincitrice mondiale di ciclismo su strada.