Pescara,ON/OFF : generazioni in contatto

L’incontro ad ingresso libero si terrà  Giovedì 8 novembre prossimo  nella sede dell’Associazione Nuova Acropoli

PESCARA – Continuano gli appuntamenti proposti dall’Associazione di Cultura e Volontariato Nuova Acropoli a Pescara in occasione della Giornata Mondiale della Filosofia proclamata dall’UNESCO. Giovedì 8 novembre, alle ore 18.30, presso i locali in via Trieste n° 125, attraverso immagini e parole, Nuova Acropoli propone un pomeriggio dedicato ai giovani e agli anziani, per riscoprire un legame sano e costruttivo tra generazioni diverse. Per valorizzare l’apporto dell’esperienza dell’anziano nella formazione del giovane. Per capire pregiudizi e stereotipi dell’invecchiamento nel nostro tessuto socio-culturale e cosa possiamo fare per restituire dignità ad ogni tappa della formazione umana. Solo attraverso un contatto (ON/OFF) può fluire la trasmissione dell’esperienza che è sempre stata alla base di un sano sviluppo del giovane e della società tutta. Solo unendo le generazioni è possibile costruire un futuro migliore.
Il 2012 è stato dichiarato Anno europeo dell’Invecchiamento attivo e della Solidarietà tra Generazioni proprio perché si percepisce la necessità di scoprire l’anello mancante nella catena generazionale.Con la finalità di condurre ad una riflessione che si traduca in un’azione semplice ed efficace, durante l’incontro verrà proposta la Filosofia, “Amore per la conoscenza”, come sfida per raggiungere nuovi orizzonti che superano il tempo, come opportunità per ciascuna generazione di essere protagonista del proprio tempo utilizzando al meglio le proprie potenzialità, a beneficio dell’individuo e della collettività.Nuova Acropoli, attraverso la Filosofia Attiva, continua a sperimentare con successo che unire le generazioni è possibile.L’intera manifestazione è organizzata con l’Alto Patrocinio dell’UNESCO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza, la Cultura) e con il patrocinio del Comune e della Provincia di Pescara.