Pescara,Mediamuseum:”Mario Monicelli: la storia siete voi. Commedia, guerra, lotta di classe”

E’ il titolo del libro di Gian Piero Consoli , dedicato al grande regista , che verrà presentato oggi

PESCARA – Oggi,  19 dicembre alle ore 18,00 al Mediamuseum di Pescara Gian Piero Consoli presenterà il suo libro dedicato al grande regista scomparso un anno fa, Mario Monicelli. Edito da Carocci, il libro dal titolo “Mario Monicelli: la storia siete voi. Commedia, guerra, lotta di classe” affronta il complesso rapporto tra cinema e storiografia, rileggendo le commedie monicelliane più popolari: rocambolesche storie di coralità disgraziate, perdenti, plebee, votate comunque al fallimento. Nell’intervista inedita che apre il testo, Monicelli tratteggia la propria concezione della Storia, il conflitto col presente, il suo rapporto con la morte.

Le sue commedie nell’Italia dei primi anni Sessanta svolsero una vera e propria funzione sociale: di fornire alle masse popolari urbanizzate una consapevolezza storica e moderna. In particolare La grande guerra, I compagni e L’armata Brancaleone raccontano una tragicomica “contro-storia” nazionale, nella quale la petite histoire dei protagonisti si intreccia, tra farsa e dramma, con la grande Storia:

Io tratto di argomenti nazionali: la grande guerra, i primi scioperi, il Medioevo sono temi che riguardano la nostra storia. Al tempo stesso le mie storie sono popolari perchè i temi nazionali sono visti secondo l’ottica delle classi meno abbienti, riflettono i problemi della povera gente, le loro lotte per la sopravvivenza, la miseria, il ridicolo che si portano dietro.

Con l’autore, docente di Storia e Critica dello Spettacolo e di Cinema e Formazione presso l’Università degli Studi “G. d’Annunzio di Chieti e Pescara, interverrà Francesco Marroni, già consulente editoriale per la Carocci ed attualmente direttore editoriale per Lang editore.