Pescara-Ternana 2-1: Sansovini si sblocca il bomber, Noviello valore aggiunto

foto5PESCARA – Prezioso successo dei biancoazzurri per 2-1 contro la capolista Ternana. Match che si sarebbe potuto decidere nei primi 30 minuti di gioco quando gli uomini di Cuccureddu, sulla scia del vantaggio di Sansovini hanno collezionato alcune importanti palle gol non sfruttate a dovere. Ospiti che nel finale di tempo di riorganizzano e trovano il pari con Noviello su una disattenzione della difesa abruzzese. Nella ripresa grande equilibrio e gara aperta fino all’invenzione di Dettori che scaglia un tiro velenoso che si insacca alle spalle dell’incolpevole Visi. Forcing finale degli umbri che frutta solo alcune mischie in area di rigore ma l’attenta retroguardia biancoazzurra ha saputo difendere a denti stretti. Un successo che permette di conquistare la seconda piazza con Ternana e Verona e domenica scontro per il primo posto contro la matricola sorpresa del girone, il Portogruaro.

DELFINO PESCARA:

Pinna 6 – un’uscita che nel primo tempo rimedia ad una disattenzione difensiva e per il resto ordinaria amministrazione. Alterna uscite sicure ad interventi non impeccabili ma non complesso non commette errori grossolani se si eccettua una presa a terra difettosa nella ripresa ma ben coperto dalla retroguardia biancoazzurra

Medda 5.5 – gara accorta più attenta a difendere. Nella ripresa alcune sbavature ma grande impegno e la concentrazione soprattutto nel finale di gara

Vitale 6 – nel primo tempo tiene bene sulla difensiva e si fa trovare pronto nelle ripartenze. Nella ripresa tira un po’ il fiato e rischia in un’occasione dove una disattenzione poteva costare cara

Dettori 6.5 – gioca molti palloni con fortune alterne nel primo tempo. Nella ripresa prende per mano i suoi e confeziona la rete decisiva del match con una conclusione di prima rasoterra, imparabile

Mengoni 5.5 – nel primo tempo un paio di disattenzioni che in una circostanza regala il pari agli ospiti. Più attento nella ripresa quando contribuisce in modo determinante a chiudere i varchi agli ospiti

Olivi 6.5 – attento sulle palle inattive, gioca bene anche in anticipo deve difende ricorrendo solo di rado al fallo. Stringe i denti nel finale dove non concede metri agli avversari

Gessa 6 – parte molto bene nella prima parte del tempo quando la sua spinta è costante. Quando gli avversari prendono le misure resta più arretrato giocando più sulla difensiva. Esce stanco, al termine di un’occasione fallita proprio per un suo errato passaggio

Tognozzi 6 – tiene bene il campo senza offrire però spunti degni di nota. Dà esperienza in mezzo al campo

Sansovini 7 – grande movimento ed una rete spettacolare che sblocca il match. Fallisce la palla d’oro per il 2-0. Nella ripresa incide poco ma partecipa costantemente alle offensive biancoazzurre

Ganci 6 – si muove bene, in crescita anche atletica. Fallisce tuttavia alcune occasioni pericolose, una in particolare piuttosto semplice. Si vede annullata una rete in fuorigioco. Esce per leggero infortunio

Bonanni 6.5 – ottimo avvio dove fornisce assist preziosi come quello del vantaggio dei biancoazzurri. Dopo la botta a metà tempo fatica un po’ a riprendere la sua consueta spinta sulle esterne. Positivo anche nella ripresa dove però l’acutizzarsi dell’infortunio ne limita il potenziale offensivo

dal 55′ Verratti 7 – gioca a tutto campo con alcuni spunti da categoria superiore. Non riceve il passaggio di ritorno che poteva regalare la rete personale. Migliora anche nel gioco con i compagni partecipando molto più attivamente al gioco di squadra

da 64′ Coletti 6 -offre la consueta prestazione generosa permettendo alla squadra di mantenere fino alla fine i giusti equilibri a centrocampo

dall’80’ Carboni s.v. – ha poco tempo per incidere, partecipa ad alcune ripartenza biancoazzurre senza esito

TERNANA CALCIO:

Visi 6 -poco operoso, incolpevole sui due gol biancoazzurri

Bertoli 6 -non corre molti rischi dopo la prima mezz’ora di gioco e tiene bene la fascia

Camillini 6 -qualche colpa in occasione del primo gol biancoazzurro, nel complesso concede poco agli avversari specie con la squadra schierata

Tedeschi 5.5 -qualche affanno in più rispetto al compagno di reparto, soffre la velocità di Sansovini

Borghetti 6 -gioca bene in anticipo, soffre un pò di più sui traversoni tesi delle ali biancoazzurre, dove spesso deve ripiegare alla meno peggio

Di Deo 6.5 – tanto movimento a centrocampo e prezioso in fase di spinta

Concas 6 -si è visto poco nel primo tempo quando il gioco passava poco tra i suoi piedi e nella ripresa con la difesa biancoazzurra ben raccolta

Danucci 6 -tiene bene la posizione offrendo un buon contributo al centrocampo ospite

Perna 6.5 -rapido e propositivo, si muove bene sul fronte offensivo, nella ripresa offre un pallone d’oro non sfruttato dai compagni

Noviello 7 – l’attaccante della compagine umbra ha fatto un’ottima impressione, gol a parte. Punto di riferimento per la squadra, prezioso nella protezione della palla come nel gioco di sponda e non disdegna di cercare la porta. Un ariete

Piccioni 6.5 -discreta prova soprattutto quando i biancoazzurri lasciavano più spazio sull’esterno. Gioca su buoni ritmi per tutta la gara

dal 68′ Lacheheb 5.5 – dà il suo contributo alla squadra che dopo due minuti si trova a dover ricostruire la partita, troppo poco per superare la barriera difensiva dei padroni di casa

dal 75′ Tozzi s.v.

dal 75′ Alessandro s.v.

foto1TABELLINO:

marcatori: 8′ p.t. Sansovini, 38′ p.t. Noviello, 25′ s.t. Dettori

corner: 7 a 2 per il Pescara

falli fatti: 18 a 13 per il Pescara

fuori gioco: 8 a 4 per il Pescara

tiri in porta: 5 a 4 per il Pescara

tiri fuori: 6 a 5 per la Ternana

ammoniti: Ganci, Mengoni, Bonanni e Verratti per il Pescara; Lacheheb per la Ternana

recupero: 2 minuti nel primo tempo e 5 nella ripresa

spettatori: 10.432 di cui 4.928 paganti e 5.504 abbonati

foto3CRONACA:

PRIMO TEMPO:

3m Ganci si ritrova nell’area piccola in posizione defilata ma il tiro diagonale è debole e si spegne tra le braccia di Visi

8m vantaggio del Pescara con Sansovini che su perfetto cross teso di Bonanni dalla sinistra calcia al volo di destro a centro area. Nell’occasione difesa umbra scoperta

11m bell’azione corale del Pescara che trova la conclusione di Ganci ma la sfera esce di poco a lato

15m ammonizione per Ganci che ha trattenuto a centrocampo il centrocampista ospite sbloccando una pericolosa azione di rimessa

17m disattenzione di Mengoni nell’area biancoazzurra e provvidenziale uscita di Pinna che copre bene su Noviello

19m bella manovra degli ospiti con conclusione finale di Noviello alta sopra la traversa

23m Sansovini a tu per tu con Visi calcia a lato, buttando via un’importante occasione per portarsi sul 2 a 0

35m bel cross di Bonanni che crea qualche affanno nell’area di rigore degli ospiti

37m rete annullata a Ganci che calcia a in porta su cross dalla destra ma la segnalazione è arrivata in anticipo

38m contropiede degli ospiti che con Noviello, lasciato completamente solo, pareggia l’incontro calciando di piatto nell’area piccola

39m prova a reagire il Pescara che confezione un bel cross con Bonanni ma nessuno arriva sul pallone

42m ammonizione di Mengoni per proteste

44m conclusione di Di Deo da fuori area ma pallone che termina lontano dalla porta difesa da Pinna

47m dopo due minuti di recupero termina la prima frazione di gioco con il punteggio di 1-1

foto4SECONDO TEMPO:

1m al temine di una bell’azione corale conclusione in rovesciata di Ganci e palla di poco alta sopra la traversa

2m conclusione di Dettori da fuori area ma pallone che si alza la traversa

7m uscita a terra difficoltosa di Pinna che mette in difficoltà la difesa del Pescara ma nessun avversario ne ha approfittato

10m esce Ganci per presunto stiramento ed entra Verratti

11m ammonizione per Bonanni per un intervento a piedi uniti a centrocampo

12m conclusione in diagonale da fuori area di Noviello che termina di poco a lato

14m gran conclusione di Perna che da fuori area lambisce il palo

17m colpo di testa morbido in area ospite di Olivi che non crea pensieri agli ospiti

18m azione pericolosa del Pescara con Verratti che offre un pallone d’oro a Gessa che non riesce ad offrire il passaggio di ritorno al compagno

19m esce Gessa ed entra Coletti

20m ottimo spunto personale di Verratti che guadagna un buon corner

21m cross insidioso degli ospiti ma Perna, in ritardo, fallisce il colpo di testa nell’area piccola

22m nuova invenzione di Verratti che smarca Dettori che in fuorigioco calcia di piatto a rete

23m esce Noviello ed entra Lacheheb

25m vantaggio del Pescara con grande conclusione rasoterra di Dettori che fredda Visi con un pallone molto angolato sulla destra dell’estremo difensore ospite

30m doppia sostituzione per la Ternana escono Perna per Tozzi e Alessandro per Camillini

32m cross di Coletti dalla sinistra a tocco provvidenziale del difensore umbro a chiudere un’azione molto pericolosa per gli abruzzesi

33m ammonizione per Verratti per simulazione in area di rigore

35m applauditissimo esce Bonanni per Carboni

39m punizione scodellata nell’area biancoazzurra e difesa attenta svcnta la minaccia

44m mischia pericolosa nell’area del Pescara e pallone che viene allontanato dell’attenta difesa biancoazzurra

47m ammonizione per Lacheheb per duro intervento su Tognozzi, 5 minuti di recupero

49m errore di Dettori sul contropiede del Pescara che poteva sfruttare meglio la situazione di tre contro uno in attacco

50m termina la gara con il successo per 2-1 dei biancoazzurri al termina di una gara difficile e vinta con grinta resistendo all’assalto finale degli ospiti