Pescara: oltre 300 persone in pericolo, emergenza, due palazzine comunali a rischio crollo

Pubblichiamo di seguito un comunicato stampa giuntoci dall’Associazione Codici dove si evidenzia un problema che ha investito alcuni cittadini della città di Pescara:

CODICI – Centro per i Diritti del Cittadino , Associazione Nazionale di Consumatori ed Utenti – unitamente ai residenti delle palazzine di proprietà comunale site in Pescara alla Via Caduti per Servizio civici 7,9,11,13,15 e 17- organizza per il giorno MARTEDI’ 5 MAGGIO 2009 alle ore 10,00 una mobilitazione davanti al Palazzo di Città di Pescara per gridare tutto il dramma e il dolore che oltre 300 cittadini sono costretti a vivere nel silenzio totale delle istituzioni.

Alle ore 10,30 vi sarà una conferenza stampa nel piazzale antistante il Palazzo di Città dove saranno resi pubblici documenti riservati attestanti il pericolo delle predette palazzine per i residenti anche alla luce dell’attuale interessamento del territorio dai recenti eventi sismici.

Saranno presenti cittadini e dirigenti dell’associazione.