Pescara: non ci sarà l’isola pedonale a viale Regina Margherita

PESCARA – L’isola pedonale, predisposta dal 2006, è stata sospesa per il prossimo fine settimana nella città abruzzese, come ha annunciato l’assessore al Traffico Berardino Fiorilli:

Niente ‘isola’ pedonale in via Regina Margherita oggi e  nel prossimo fine settimana, sabato e domenica 19 e 20 dicembre. Lo ha deciso l’amministrazione comunale che ha temporaneamente sospeso la disciplina della Zona a traffico limitato per agevolare lo svolgimento delle iniziative natalizie previste lungo le vie del centro. Ovviamente per garantire una viabilità comunque fluida, abbiamo già concordato con l’assessore alla Polizia municipale Teodoro l’istituzione di un presidio fisso dei vigili urbani per evitare doppie o triple file lungo l’asse stradale che si collega direttamente con via Nicola Fabrizi.

Poi ha continuato ricordando il ricco programma natalizio allestito dal Comune :

Per l’intero periodo natalizio l’amministrazione comunale ha organizzato lungo le strade del cuore centrale della città una lunga serie di iniziative all’aperto, tra cui artisti di strada itineranti, spettacoli in piazza, concerti, che, come previsto, stanno richiamando centinaia di utenti nelle vie dello shopping, con un inevitabile aumento del flusso veicolare. A questo punto, per agevolare le attività commerciali e, al tempo stesso, garantire una mobilità fluida, abbiamo deciso di sospendere temporaneamente la Zona a traffico limitato istituita in via Regina Margherita nel 2006 e che entra in vigore nelle giornate del giovedì, del sabato e della domenica, dalle 16 alle 20, ossia nelle ore di maggiore presenza di utenti, nel tratto compreso tra via Leopoldo Muzii e corso Umberto. Il provvedimento di sospensione per ora interesserà esclusivamente le giornate di oggi e di sabato e domenica prossimi.  Tuttavia non consentiremo che viale Regina Margherita si trasformi in una casbah, o in una giungla del parcheggio selvaggio. Già da oggi, con l’assessore delegato Teodoro, abbiamo predisposto la presenza di una pattuglia fissa della Polizia municipale che garantirà l’ordine e la sicurezza lungo l’arteria stradale, prestando particolare attenzione alle auto che magari, in attesa di prendere un caffè o comprare un giornale, sostano in doppia o tripla fila, creando inevitabilmente una strozzatura, con relativi ingorghi e caos. Gli agenti saranno presenti durante il pomeriggio, da un lato per aiutare residenti e automobilisti, dall’altro per garantire il sereno svolgimento delle iniziative programmate per le vie del Centro commerciale naturale.