Pescara, lotta al degrado: controlli in centro della Polizia Municipale

Blasioli : “Controllo di routine e risposta ad alcune segnalazioni. Siamo in campo per rendere più vivibile Pescara”

degrado Giardini di Piazza Primo maggioPESCARA – Il vice sindaco di Pescara,Antonio Blasioli che ha effettuato dei sopralluoghi stamane con la Polizia Municipale nel centro della città ,alla vigilia del lungo ponte di Ferragosto, ha reso noto quanto segue:

“Con due ufficiali della Polizia Municipale ho voluto controllare tre segnalazioni che ci sono state fatte da residenti di alcune zone cittadine circa situazioni di degrado, oltre ad accompagnarli nel loro quotidiano monitoraggio dell’ordine pubblico nel centro della città, in questi giorni più frequentato del solito.

Ai Giardini di Piazza Primo maggio la situazione oggi non destava nessun problema, frutto di una presenza assidua della Polizia Municipale nei giorni scorsi, non abbiamo riscontrato nessun elemento di criticità.

Altra zona segnalata era quella del Parco Florida:

qualche problema solo nella parte privata, ma Attiva interverrà subito ripristinando ordine e decoro e manterremo presidiato il parco nelle prossime ore. È uno dei parchi in cui la gestione verrà affidata a breve, poi tutto dovrebbe migliorare.

Siamo passati anche a Piazza della Rinascita e sotto i suoi portici: qui la situazione è molto delicata.

È difficile risolvere la permanenza di persone senza fissa dimora che stazionano nella parte di proprietà privata. Mi sono fermato a parlare con uno di loro: si tratta di persone con vite difficili alle spalle, alcune già seguite dai nostro servizi sociali e dalle Unità di Strada che l’Amministrazione ha voluto all’opera proprio per combattere questo tipo di emergenza sociale. Oggi abbiamo cercato di venire incontro alle esigenze sanitarie dell’uomo attraverso la nostra rete dei Servizi Sociali e la Polizia Municipale, nonché con la cooperativa Asso di Luciano Fattori”.