Pescara, ex Mattatoio: Musica Vivente

PESCARA – Oggi, 31 maggio, presso l’ex Mattattoio Comunale di Via Gran Sasso  a Pescara,  si terrà l’evento: Musica Vivente VistaUditoGustoTatto che  nasce da un’idea di Giorgio D’Orazio e Adolfo De Cecco e racchiude  in un momento di svago e socialità un buon dosaggio culturale tra musica esclusivamente dal vivo, fotografia, pittura, fumetto, architettura, design, ristorazione e intrattenimento vario.

È dedicato principalmente ai giovani e vuole essere una vera occasione culturale per il divertimento, anche grazie ad allestimenti pensati in spazi non convenzionali per la movida e nei quali possono convivere differenti linguaggi artistici, così che l’approccio del pubblico spazia tra proposte di qualità (live musicali, mostre, enogastronomia ecc.) e invita a riappropriarsi di segmenti urbani riconsegnati alla fruibilità collettiva e ansiosi di vita, come la location scelta per il primo appuntamento.

La Location

La struttura recuperata dell’ex Mattatoio Comunale ,oggi conosciuto semplicemente come MATTA, con la sua prima porzione completamente ristrutturata, ora scena teatrale ora auditorium ora sala espositiva e comunque spazio polivalente, ben si presta ad accogliere l’intero programma di Musica Vivente VistaUditoGustoTatto , un programma fruibile anche di passaggio proprio perché concentrato in poche ore di “divertimento culturale”.
Vista

Sarà allestita una mostra estemporanea del fotografo pescarese, Paolo Angelucci, con scatti scelti tra immagini dal taglio giovanile. Ma ci sarà anche un percorso tra pittura, fumetto e performance con Marco Sciame a cura dell’Associazione Culturale L’Artefatto.

Udito

In scena solo “musica vivente”, ogni strumento torna al piacere della sua voce dimenticando radiodiffusioni e deejay: si esibiranno dal vivo alcuni gruppi musicali di diversa esperienza, formazione e ispirazione.

Dai ritmi incalzanti dei The Gift ai ragazzi della band rock e blues Apple Tree fino ad arrivare al cantautore ADOLFO DE CECCO accompagnato dalla Netweight Band, formata da alcuni tra i più noti musicisti del momento (compagni di palco e di studio dei più gradi artisti italiani come De Andrè, Battisti, Fossati, Dalla e De Gregori per citarne solo alcuni), quali Guido Guglielminetti, Elio Rivagli, Carlo Gaudiello, Fabrizio Barale e Alessandro Valle: insieme proporranno un repertorio che viaggia tra sonorità cantautorali e rock con un’attenzione particolare alla produzione originale di Adolfo De Cecco.

Gusto

La “Vinetteria Zolfo” di Pescara, col suo staff guidato da Giuseppe Zolfo, si occuperà di “piatti e bicchieri” con servizio aperto al pubblico per aperitivo, cena e dopocena.

Tatto

Un interscambio tra architettura e design vive invece nell’ambientazione, curata da Laura Barone in collaborazione con il negozio Kartell di Pescara. Durante e dopo l’ascolto di musica live, la visita alle mostre, l’assaggio di un piatto e la scelta di un calice, l’elemento fondamentale resta il contatto del pubblico con la location, l’incontro con il lavoro degli artisti, l’interazione tra gli avventori: si tratta dunque di un  appuntamento culturale denso di compagnia, di vita al momento, di relazioni e distrazioni che passano per una “rigenerazione del pubblico” attraverso nuovi modi di concepire il divertimento in luoghi dedicati alla cultura contemporanea.

In/Out

L’evento Musica Vivente VistaUditoGustoTatto apre alle ore 20:00 per terminare all’Una di notte (o giù di lì). È previsto un costo unico di ingresso di euro 5,00 che dà diritto anche ad una consumazione al banco.